Torta di Mele Napoletana: l’Antica Ricetta del Buonissimo Dolce

Foto by clodone

La ricetta della torta di mele napoletana è molto semplice, un dolce al burro farcito con le mele lasciate a macerare nel marsala un paio di ore, buona per la merenda, perfetta anche dopo cena.

Un dolce alle mele da provare assolutamente

La torta di mele è uno di quei dolci che nella maggior parte di noi rievoca ricordi dell’infanzia.

Pappardelle al Pomodoro “Due Sicilie”: la Ricetta del Primo Napoletano

Ci sono ricette napoletane della tradizione e ricetta sempre inventate dai napoletani ma più moderne. E' il caso di queste pappardelle al pomodoro, dette...

Il profumo, il dolce sapore delle mele, sembrano in grado di fermare il tempo quando le nonne, o anche le mamme, sfornavano questo dolce dall’odore inebriante.

Il procedimento è semplicissimo basta seguire pochi semplici passaggi per sfornare una torta soffice e profumata.

Potete utilizzare la tipologia di mele che più preferite, l’importante è che siano integre e di buona qualità.

Vediamo la ricetta antica tramandata dalle nostre nonne.

Torta di Mele Napoletana: la Ricetta Antica e Originale del Delizioso Dolce

Ingredienti

175 g di farina per dolci tipo 00

1 cucchiaino di lievito per dolci

50 g di zucchero

3 uova medie

60 g di burro

3 mele deliziose

marsala all’uovo, circa mezzo bicchiere

Preparazione

Sbucciate le mele, tagliatele a fettine sottili e mettetele a bagno nel marsala all’uovo o il VOV a macerare per 2 ore.

Sciogliete poi il burro e fatelo raffreddare, unite lo zucchero e montate il composto fino a renderlo spumoso.

Aggiungete quindi i tuorli utilizzando sempre la frusta dal basso verso l’alto, uno alla volta e la farina con il lievito per dolci setacciati, un po’ alla volta.

Aggiungete poi il marsala in cui avete fatto macerare le mele.

Montate quindi gli albumi e uniteli delicatamente al composto facendo attenzione a non smontare tutto quindi lavorando dal basso verso l’alto.

Imburrate uno stampo da 20 cm e infarinatelo, versate il composto e poi sistemate le fettine di mele a raggiera in verticale.

Infornate quindi nel forno caldo a 180° e cuocere per 30 minuti.

Spegnete il forno e lasciate riposare prima di sfornare, poi toglietela e lasciatela raffreddare.

Spolverate con zucchero a velo e servite.

Buon appetito con la torta di mele napoletana!

Fonte: vocedinapoli.it