Sopravvissuti è tratta da una storia realmente accaduta: la verità sulla fiction di Rai1

Si sta facendo tanta pubblicità per la prossima serie televisiva ideata e prodotta dalla Rai che si annuncia alquanto complessa nella trama. Sopravvissuti, questo è il titolo della fiction, è un miscuglio, un vero minestrone, tra psicologica, emotività, segreti, thriller e complotti. C’è di tutto, ma comunque si sta cercando di spingere la curiosità dei telespettatori.

La domanda che in molti si pongono è se Sopravvissuti sia tratta da una storia vera oppure sia totalmente frutto della fantasia.

Trama di Sopravvissuti il “mistery drama” Rai

Come inizia la fiction? Una comitiva di ottimi marinai, 12 appassionati di barca a vela, decidono di salpare per un’avventura in mare. L’imbarcazione si chiama Arianna. Mentre sono in mare, cambia il tempo, e si sviluppa una tempesta di una potenza tale che si interrompono le comunicazioni e non si hanno più notizie. Ovviamente si pensa che la barca sia affondata poiché essa sparisce dai radar.

Le ricerche della guardia costiera e dei parenti, che cercano i 12 componenti della brigata, vanno a vuoto. Trascorre un anno è improvvisamente viene ritrovato il relitto di Arianna sulle coste africane. Incredibilmente ci sono ben 7 sopravvissuti che hanno ricordi confusi su quello che è successo.

I sospetti iniziano a causa di racconti che non sembrano reali. Ciò porterà le autorità a indagare. C’è un segreto che lega le persone che sono ancora vive, ma che sarà un segreto difficile da scoprire. Gli episodi di Sopravvissuti sono collegati da un filo conduttore che sarà evidente solo verso le puntate finali.

Una cosa che è stata spoilerata, anche per creare suspence, è che il relitto non è affondato solo per colpa della tempesta, ma era tutto stato architettato. Per quale motivo? Cos’è successo realmente sulla barca Arianna? Inoltre che fine hanno fatto i restanti 5 componenti dell’equipaggio?

Leggi anche: Mina Settembre: che cosa accadrà nella prima puntata della seconda stagione

Sopravvissuti è tratta da una storia vera?

La trama studiata e sviluppata per la prossima serie televisiva della Rai, cioè Sopravvissuti, non è una storia vera. Essa è stata tratta da Alive, film che racconta la storia vera di persone che sono precipitate con un aereo sulle montagne del Tibet. Queste persone, per sopravvivere, si sono dati ad atti di cannibalismo.

Leggi anche: “Sarà un inferno”: la rivelazione di Fabrizio Corona sulla separazione tra Totti e Blasi

Tant’è che si pensa che anche nella fiction ci potrebbe essere questo segreto. Per certi versi somiglia anche ad un’altra serie televisiva americana, andata in onda qualche anno fa, cioè Lost. Naturalmente tutto si potrà sapere quando inizieranno gli episodi e di conseguenza avremmo delle spiegazioni sia sulle avventure dei componenti che sui segreti che nascondono.