Quanto ha guadagnato Manuel Bortuzzo per il film Rinascere: cifra da non credere

Manuel Bortuzzo è il nuotatore triestino che ha partecipato come concorrente alla sesta edizione del Grande Fratello Vip. Il giovane, grande promessa del nuoto italiano, è stato vittima nel Febbraio del 2019 di una sparatoria.

Manuel è stato colpito alla schiena da due balordi durante una sparatoria, in seguito a uno scambio di persona. Il nuotatore ha subito così una lesione del midollo spinale che gli ha fatto perdere l’uso delle gambe, ma non si è mai arreso, continuando a nuotare.

Il ragazzo ha conquistato il cuore del pubblico del piccolo schermo partecipando al GF Vip, dove ha  mostrato la quotidianità della sua condizione da disabile. Il giovane atleta ha emozionato i telespettatori anche per la sua relazione amorosa con la principessa etiope Lulù Selassiè.

Manuel ha scritto un libro autobiografico dal titolo Rinascere, che racconta la sua storia e che ha ispirato un film che verrà trasmesso questa sera su Rai 1.

Vediamo ora di conoscere meglio Manuel, cercando di capire anche quanto ha guadagnato per il film Rinascere.

Quanto guadagna Manuel Bortuzzo?

Molti nuotatori appartengono alle forze dell’ordine e pertanto ricevono uno stipendio base di circa 1.400 € al mese.

A questo compenso bisogna aggiungere il valore della vincita di una medaglia olimpica o di altre gare. il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (Coni) stabilisce la quotazione del valore delle medaglie olimpiche.

Per gli atleti paralimpici il premio in denaro è di 75.000 € per la medaglia d’oro, 40.000€ per l’argento, 25.000€ per il bronzo.

Per quanto riguarda Manuel Bortuzzo non si sta solo allenando per partecipare alle Paralimpiadi, ma lotta anche contro i pregiudizi che riguardano la sua disabilità.

Ha così deciso di partecipare anche al Grande Fratello Vip: durante la sua permanenza nel reality dovrebbe aver guadagnato 5.000 € a settimana.

Manuel Bortuzzo: quanto ha guadagnato per il film Rinascere?

Manuel non si è limitato a partecipare al Grande Fratello Vip, ma ha anche scritto un libro nel quale documenta la sua storia reale.

Leggi anche: Chiara Ferragni, compleanno da sogno: ha speso una cifra folle

Per questo motivo al cachet del Grande Fratello Vip e allo stipendio che gli viene corrisposto come nuotatore, bisognerebbe aggiungere i ricavati della pubblicazione e vendita del suo libro.

Il libro è ora diventato un film, pertanto il nuotatore ventitreenne riceverà una cifra sbalorditiva, anche per questa nuova esperienza.

Leggi anche: Francesca Fialdini in lacrime a causa della malattia: “L’ho scoperto così”

Attualmente il cachet non è stato reso noto, ma sicuramente si tratta di una cifra davvero considerevole, che non eviteremo a comunicare apprna ne sapremo di più.

Per il momento, possiamo assistere al docufilm che verrà trasmesso questa sera, 8 maggio 2022 su Rai 1, dopo I Soliti Ignoti.

Si tratterà sicuramente di un appuntamento ricco di emozioni che raccontano la rinascita del giovane atleta dopo la tragica sparatoria.