Luci d’Artista, oggi l’inaugurazione: mappa, percorso e regole da rispettare

E’ tutto pronto per l’inaugurazione della nuova edizione di Luci d’Artista: la manifestazione che fa sognare da anni grandi e piccini.

Oggi, 3 dicembre 2021, alle ore 16:30, l’evento più atteso della stagione natalizia non dovrà farsi attendere oltre.

Come tradizione lo spettacolo di Luci più famoso in Campania saprà stupire grandi e piccini con le sue istallazioni sempre originali e mozzafiato.

L’evento, infatti, doveva essere inaugurato la settimana scorsa, ma per problemi tecnici legati alle condizioni metereologica, ma soprattutto alla sicurezza, l’evento è stato rimandato.

Dopo una lunga attesa la città di Salerno aprirà le porte a turisti e visitatori provenienti da tutta Italia.

Orde di amanti del Natale si riverseranno nelle strade della bella Salerno per ammirare le nuove installazioni e immergersi in un’atmosfera magicamente natalizia.

Nonostante quest’assaggio di normalità, dopo due anni di restrizioni, è importante seguire le norme anti contagio.

Il piano di sicurezza per l’accesso all’area dell’evento prevede un totale rispetto sia delle norme generali per il contenimento del Covid-19, sia dell’Ordinanza regionale nr.26/2021.

Tutti coloro che vorranno ammirare le splendenti installazioni dovranno indossare i dispositivi di protezione individuale (mascherine), rispettare il distanziamento sociale tenendosi ad una distanza di almeno un metro tra di loro.

Inoltre, è obbligatorio rispettare la segnaletica pedonale per evitare qualsiasi tipo di assembramento. 

Nell’area del Corso Vittorio Emanuele, infatti, hanno predisposto un piano di traffico pedonale che prevede percorsi a senso unico lungo tutto il tragitto dell’evento.

Dopo ben due anni di emergenza pandemica che ha, purtroppo, impedito lo svolgersi delle Luci d’Artista seguire queste poche ma importantissime regole è doveroso.

Luci d’artista: le sorprese dell’edizione 2021

Infatti, presso la Villa Comunale, già dal 22 novembre scorso,  “galoppano” splendenti due luminarie mozzafiato: una è quella del “Cavallo Bianco”, seguita dalla luminaria “Unicorno”.

Un’altra fantasiosa novità è l’imponente “Capello di Babbo Natale” che si erige fiero nella Piazza Caduti di Brescia a Pastena nella zona orientale di Salerno.

Grande gioia per i più piccoli che in serata hanno potuto ammirare da vicino ed attraversare il varco del Cappello di Babbo Natale con luminaria attualmente spenta in attesa di poter irradiare la sua luce a partire da questo pomeriggio.