Chi era nella realtà Ottilie Von Faber: la storia vera

Questa sera, mercoledì 12 gennaio 2022, andrà in onda in prima serata su Rai 3 la storia di Ottilie Von Faber.

Lei era una nobile ereditiera nonché anche una grande imprenditrice. Cerchiamo di conoscerla meglio.

Chi era nella realtà Ottilie Von Faber?

Così come si potrà vedere nel film tv su Ottilie Von Faber che andrà in onda questa sera sulla terza rete della Rai, Ottilie era l’erede Faber Castell.

Chi non ha mai sentito questo cognome? Soprattutto quando si parla di matite, colori e altri prodotti da cancelleria… Tutto è collegato, anzi più che collegato proprio con la nostra protagonista.

Ottilie era una baronessa. Una volta che suo padre morì, il nonno scelse poi di designare proprio lei per guidare l’azienda della famiglia. Quale azienda? Proprio quella delle matite Faber Castell, ancora oggi famosissima e apprezzatissima da intere generazioni.

All’epoca per la baronessa non è stato facile anche perché erano gli anni del maschilismo. Farsi valere come imprenditrice donna era quasi un azzardo ma alla fine riuscì a portare avanti la Faber Castell.

Leggi anche: Chi era nella realtà il conte Alexander Von Castell: storia vera

Lavoro ma non solo per Ottilie Von Faber. La donna infatti aveva anche una vita sociale e amorosa.

In fatto di sentimenti, Ottilie aveva due uomini che le andavano dietro e che erano Philipp Von Brand, un barone, e Alexander Von Castell, un conte. Anche in questo caso non fu affatto semplice scegliere.

Leggi anche: Chi era nella realtà il barone Philipp Von Brand: storia vera

Ottilie era innamorata di Philipp ma nonostante il suo forte sentimento decise di unirsi in matrimonio con Alexander Von Castell. Il motivo era legato principalmente al fatto che il conte fosse molto ricco e lei ha dunque preferito fare una scelta di convenienza più che di cuore.

Nel film che andrà in onda su Rai 3 vedremo le vicende di Ottilie Von Faber più nel dettaglio. E vedremo anche quanto la donna ha dovuto combattere ai tempi.