Chi è Lorenzo Vignolo professore de Il Collegio: età, moglie e lavoro nella realtà

Lorenzo Vignolo è un professore del Collegio. Si tratta di uno dei protagonisti della serie che sta avendo tanto successo, trattata come una sorta di docu reality che piace molto ai telespettatori appassionati.

Il Collegio è ambientato nel 1958. Lorenzo Vignolo, che nella realtà dei fatti svolge la professione di regista e lavora nel campo dei videoclip musicali, fa parte del cast di questa serie TV. Ma vediamo di saperne di più sulla sua biografia e sulla sua carriera.

Chi è Lorenzo Vignolo

Lorenzo Vignolo è nato a Chiavari il 16 giugno del 1973. Come abbiamo specificato, lavora nel campo cinematografico e si occupa in particolare dei videoclip musicali. Ha iniziato la sua carriera con alcuni cortometraggi, fra i quali per esempio possiamo ricordare Dove del 1996 e Senza piombo dell’anno successivo.

Con l’attore e musicista Andrea Bruschi ha fondato un movimento cinematografico genovese dal titolo Zero budget. Si è occupato anche di cinema realizzando tre lungometraggi. Uno di questi fu un grande successo soprattutto in Liguria ed ebbe l’occasione anche di essere proiettato a livello nazionale nel 2002.

Nel 2005 ha avuto l’occasione di avere la regia della commedia Tutti all’attacco con Massimo Ceccherini. Si è occupato di dirigere diverse campagne pubblicitarie e dal 1997 ha collaborato con molte case discografiche per la realizzazione di più di 150 videoclip.

I suoi lavori si riferiscono ad artisti molto famosi, come Mario Venuti, Articolo 31, Litfiba, Gazosa, Baustelle, Annalisa Minetti, Subsonica e poi ancora Irene Grandi, Alexia, Bugo, Max Pezzali, oltre che più recentemente Max Gazzè e Arisa.

Lorenzo Vignolo è coordinatore dell’Istituto Europeo di Design di Roma, nell’ambito di ciò che riguarda il video design. Dal 2021 fa parte come docente del programma televisivo di Rai 2 Il Collegio.

Leggi anche: Il Collegio 7, sapete cosa faceva il preside Paolo Bosisio prima di diventare famoso

Altri punti importanti della carriera

Lorenzo Vignolo può vantare alle spalle davvero una grande e lunga carriera, costellata di molti successi. Basti pensare, per esempio, in questo senso al fatto che nel 2012 è uscito nelle sale il lungometraggio dal titolo Workers – Pronti a tutto. Si tratta di una produzione che ha visto la partecipazione come attori di personaggi di spicco come Nicole Grimaudo e Dario Bandiera.

Leggi anche: Il Collegio 7, chi è la voce narrante della nuova edizione

Per quanto riguarda la sua filmografia, la sua produzione è molto vasta. Possiamo ricordare alcuni esempi particolarmente famosi. Tra questi per esempio mettiamo l’accento su 500! del 2001, in collaborazione con la regia di Giovanni Robbiano e Matteo Zingirian. Poi Tutti all’attacco del 2005 e, come abbiamo già specificato, nel 2012 Workers – Pronti a tutto.