Risotto con Spinaci: la Saporita Ricetta Rivista in Versione Campana

Foto Mens Sana in Corpore Sano

Un classico tra i risotti italiani leggeri con verdure è il risotto con spinaci.

Dire “spinaci” nell’immaginario infantile è dire Braccio di Ferro il simpatico marinaio dei fumetti che acquistava la sua forza proprio grazie a un barattolo di spinaci.

Gli spinaci di Braccio di Ferro erano sempre i soliti, divorati in un colpo solo al naturale!

La Jomi Salerno è campione d’Italia. Le congratulazioni del sindaco Napoli

La Jomi Salerno fa la tripletta e conquista anche lo Scudetto. La squadra di pallamano femminile di Salerno ha infatti battuto Oderzo vincendo il...

E lo facevano diventare più forte, facendogli uscire i muscoli.

Del resto questo ortaggio va a comporre un primo piatto sano e nutriente, realizzato con una delle verdure di stagione più amate, ricca non solo di sapore e colore ma anche di tante proprietà.

Il risotto con spinaci è un primo piatto cremoso, leggero e salutare.

E’ certamente una alternativa semplice per risolvere i vostri dilemmi su cosa cucinare per la giornata.

Un primo semplice e veloce da fare, non eclatante o particolarmente estroso ma sicuramente un abbinamento vincente per un primo piatto davvero gustoso.

Ecco come preparare questa ricetta, in versione campana ovviamente, colorate leggermente dal pomodoro.

Risotto con Spinaci: la Ricetta Campana del Gustoso Primo Piatto

Ingredienti per 6 persone

800 gr di spinaci, 600 gr di riso, una scatola di pelati da 250 gr, 50 gr di parmigiano, 150 gr di burro, una cipolla, 1/2 bicchiere di vino bianco, alloro, brodo, sale, pepe .

Preparazione

Soffriggete in tre cucchiai d’olio e in un po di burro, mezza cipolla tritata, pelati, alloro, sale e pepe e fate cuocere per 15 minuti.

Mondate e lavate gli spinaci, e fateli cuocere senza acqua.

Colateli, strizzateli e fateli insaporire un cucchiaio di burro.

Con la metà del burro rimasto e due cucchiai d’olio soffriggete ancora un po di cipolla tritata, fate insaporire il riso, bagnatelo col vino e quando questo sarà evaporato, continuate la cottura del riso in brodo bollente.

Cinque minuti prima di toglierlo dal fuoco, aggiungete gli spinaci, un pezzetto di burro ed il parmigiano grattugiato.

Versate sul piatto da portata, condite col sugo di pomodoro e ancora qualche ricciolo di noce burro.

Buon appetito!

(Fonte: De Bury G., Frijenno Magnanno, ricetta di Assunta Amato, Lucia Aita, Bruno Basunto)

Volete un altro risotto? Fate il risotto con carciofi!