Mostaccioli Napoletani: La Ricetta per Fare a Casa i Golosi Dolcetti di Natale

Foto by biaaifornelli

I mostaccioli napoletani sono dolci natalizi, conosciuti anche come mustaccioli, e sono biscotti speziati e ricoperti di glassa al cioccolato.

Sono dei tradizionali dolcetti di Natale che si mangiano a Napoli e in Campania.

Hanno una forma a rombo, sono duri, ma esistono tante versioni con forme ed ingredienti diversi a seconda della regione: esistono i mostaccioli pugliesi (mustazzoli), i mostaccioli siciliani al miele o con carrube, i mostaccioli calabresi morbidi, i mostaccioli sardi, i mostaccioli abruzzesi con mosto cotto.

Aldo Baglio: chi è, età, vita privata, carriera e film dell’attore del trio

E' senza ombra di dubbio uno degli attori più simpatici del panorama cinematografico parliamo di Aldo Baglio, componente del trio "Aldo, Giovanni e Giacomo". Aldo Baglio:...

Anche le glasse possono cambiare ma il risultato è sempre imperdibile per accompagnare le festività natalizie.

Vediamo come si preparano però i veri mostaccioli napoletani.

Mostaccioli Napoletani: la Ricetta Originale per farli in Casa

Ingredienti

250 g  Farina, 100 g  Zucchero, 80 g  Mandorle , 1 cucchiaio  Miele, 10 g  Cacao amaro in polvere, 50 ml  Acqua, 1 arancia  (solo succo), 5 g  Pisto (un mix di cannella, noce moscata, anice stellato, chiodi di garofano tutto in parti uguali, si compra anche già pronto), 4 g  Ammoniaca per dolci.

Ingredienti per la copertura

300 g  Cioccolato fondente, 70 ml Acqua

Preparazione

Mettete le mandorle e lo zucchero nel frullatore e frullate fino a che non otterrete una farina liscia.

Mettete la farina di mandorle e zucchero in una ciotola insieme alla farina, il cacao, il miele, il succo dell’arancia passato con un colino, il pisto, l’acqua leggermente tiepida e l’ammoniaca per dolci.

Mescolate prima con un cucchiaio e poi con le mani per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeno.

Mettete l’impasto tra due fogli di carta forno in modo da non farlo attaccare al piano di lavoro e matterellate fino ad ottenere uno strato di un dito circa.

Tagliate l’impasto a rombi con un coltello e metteteli su carta forno.

Infornate a 180° per 15 minuti circa fino a che saranno cotti e dorati.

Sfornateli e fateli raffreddare completamente mentre preparate la copertura al cioccolato.

Fate sciogliere il cioccolato a bagno maria o nel microonde (3 minuti a 600 watt) e mescolatelo all’acqua leggermente tiepida.

Mescolate bene e amalgamate tutto.

Pucciate i mostaccioli nel cioccolato e scolateli in modo che cada il cioccolato in eccesso.

Fateli raffreddare completamente su un foglio di carta forno o meglio su una gratella in modo che il cioccolato in eccesso cada.

Mostaccioli Napoletani: Varianti alla ricetta e Consigli

Potete ricoprire i mostaccioli anche con cioccolato al latte o bianco.

Per renderli più morbidi e meno croccanti, si può sostituire lo zucchero con il miele ricordando che più miele si aggiunge e più i biscotti saranno morbidi.

Si mantengono per almeno 10 giorni, non vanno in frigo, e si prestano perfettamente per essere regalati.