Dolci pasquali: la ricetta della colomba veloce fatta in casa

Quando arriva la Pasqua le colombe invadono negozi e pasticcerie, sono sicuramente buonissime, ma indovinate un po’? Noi vogliamo una colomba veloce fatta in casa!

Dovete sapere che nei primi anni del Novecento, l’azienda milanese Motta, decide di confezionare un prodotto molto simile al panettone, ma con un aspetto decisamente legato alla Pasqua. Nasce quindi la colomba, che, rispetto al panettone, si arricchisce di una copertura di amaretto

Si deve sempre all’azienda Motta l’aggiunta di una copertura di pasta di mandorle e frutta secca.

Veronica Peparini: chi è, età e curiosità sull’insegnante di Amici

Veronica Peparini è una coreografa e ballerina che si è fatta conoscere al grande pubblico come insegnante nel programma Amici. Veronica Peparini: chi è, età e...

La forma a colomba del dolce è una scelta dettata non solo dalla simbologia pasquale, ma anche dalla stagione in cui la si consuma, la Primavera.

Ma vediamo adesso come preparare una colomba veloce fatta in casa.

Per questo impasto dobbiamo utilizzare il lievito pizzaiolo ,è un lievito detto “per pizze e torte salate” non il solito lievito per dolci.

Lo stampo è quello da colomba di carta da 750 gr.

Ingredienti da impiegare: 3 uova, 350 g di farina, 90 g di olio di semi di girasole, 170 g di latte, 150 (200)g di zucchero, la scorza di 1 arancia e di un limone, 1 fialetta di aroma mandorla, 1 bustina di lievito per torte salate (tipo Pizzaiolo), mandorle e granella di zucchero per decorare. A piacere si possono aggiungere all’impasto uvetta, canditi o gocce di cioccolato.

Vediamo come prepararla.

Prendiamo le uova e separiamo i tuorli dagli albumi  in due ciotole e mettiamo a montare a neve gli albumi aiutandoci con un pizzico di zucchero.

In un’ altra ciotola aggiungiamo 150 gr di zucchero ai tuorli d’uovo e montiamo con il frullatore.

Successivamente aggiungiamo le scorze di arancia e limone, una fiala di aroma di mandorle (potreste sostituirla con un bicchierino di amaretto o liquore alle mandorle), continuiamo a mescolare e aggiungiamo 90 gr di olio di semi e 170 gr di latte, facciamo amalgamare il tutto per bene grazie all’aiuto delle fruste elettriche o della planetaria.

Mescoliamo ancora e cominciamo ad unire 350 g di farina poco per volta mescolando con cura.

Quindi è il momento del lievito, usiamo una bustina in polvere tipo pizzaiolo frulliamo per bene.

A questo punto possiamo decidere o di infornare il tutto, ottenendo una colomba veloce semplice, oppure possiamo arricchire il tutto con ingredienti sfiziosi a nostro gusto e piacere,  come canditi, uvetta, gocce di cioccolato ecc.

Aggiungiamo i nostri albumi precedentemente montati a neve e mescoliamo delicatamente.

Versiamo il tutto in uno stampo di carta per colomba da 750 gr e se volete, decorate la superficie della colomba con le mandorle e granella di zucchero.

Infornate la colomba per 45 minuti a 180°, una volta cotta lasciatela raffreddare.

La vostra colomba veloce fatta in casa può competere con le colombe che avete assaggiato finora? O sarà più buona?