Questa sera, martedì 24 gennaio, torna su Rai 1 la fiction Black out – Vite sospese, il mistery drama che ha come protagonista Alessandro Preziosi. Il noto attore, nella miniserie, interpreta Giovanni Lo Bianco, un personaggio misterioso che nasconde un
passato piuttosto turbolento. Scopriamo insieme quale segreto nasconde, rivelando prima le anticipazioni della seconda puntata.

Black out – Vite sospese: anticipazioni 24 gennaio

Claudia, dopo aver salvato Elena, rimane coinvolta in un incidente medico, ma ben presto si rende conto che è stato provocato da qualcuno. Per questo motivo la donna e sua figlia Anita verranno isolate in una stanza dell’albergo

Nel frattempo Giorgio, un parente del titolare dell’albergo che abita in una baita isolata, trasporta un ferito perché Claudia possa curarlo. La caduta dell’elicottero del giorno precedente e giunge in condizioni disperate e prima di morire sussurra due parole in russo.
Nascono, intanto, i primi sospetti su quanto possa essere accaduto all’equipaggio dell’elicottero, anche perché non sembra che si tratti di un incidente.

Gli ospiti dell’hotel sono ancora sconvolti per aver appreso che l’elicottero di salvataggio è precipitato, mentre Anita e Lorenzo cercano un momento di intimità. I due giovani azionano la vasca idromassaggio, provocando un corto circuito che metterà a rischio la vita di Elena.

Giovanni interviene prontamente quando Claudia sta per essere colpita dal tetto del magazzino. Marco, intanto, scopre una via d’uscita nella valle: si tratta di una strada ferrata mai portata a termine.

L’unica persona in grado di guidare la comitiva è Max, il proprietario dell’albergo che, però, verrà ritrovato morto il giorno successivo. A quanto pare tutti i personaggi coinvolti nella drammatica vicenda nascondono un segreto: la storia diventa sempre più intricata.

Black out – Vite sospese: chi è Giovanni Lo Bianco?

Giovanni Lo Bianco, interpretato da Alessandro Preziosi, è un broker finanziario in vacanza con i figli Elena e Riccardo. L’uomo, che ha perso di recente la moglie, nasconde un passato molto travagliato poiché fa parte di una famiglia legata alla malavita. Suo fratello infatti è uno spietato boss della Camorra.

Leggi anche: Black Out – Vite sospese, cosa accadrà nella seconda puntata: anticipazioni 24 gennaio

Quando scopre che Claudia, medico testimone di giustizia sotto protezione, vive in una baita nei pressi del resort inizia a pensare di ucciderla. È l’unico modo per evitare che Riccardo ed Elena scoprano chi è veramente il loro padre.

Leggi anche: Black Out – Vite sospese è tratto da una storia realmente accaduta? La verità

Giovanni, infatti, pur avendo cambiato nome e cognome è ancora coinvolto in alcuni loschi affari di famiglia. Durante il tragico distacco di una slavina, però, Elena riporterà un serio trauma cranico e Claudia sarà l’unica a poterla aiutare. Il piano di Giovanni comincerà così a vacillare.

Fonte: SuperGuidaTv

Articolo successivo

Maiori, Comune cerca istruttore tecnico a tempo indeterminato: i requisiti