Turismo sostenibile: in Costa D’Amalfi installate nuove colonnine di ricarica elettrica

Cresce in Costiera Amalfitana il desiderio di rendere sostenibile il turismo attraverso l’installazione di nuove infrastrutture di ricarica elettrica.

Grazie al contratto di sviluppo siglato con INVITALIA e lo sviluppo d’impresa SpA nel 2020 sarà possibile installare 20 colonnine elettriche per auto, bici e moto da Maiori a Positano.

Il progetto sarà reso possibile anche grazie alla collaborazione con DriWe, start up innovativa riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico dedicata all’integrazione fra produzione di energia fotovoltaica e mobilità sostenibile.

Il presidente del Distretto Turistico Costa d’Amalfi, Rete Sviluppo Turistico Costa d’Amalfi, Andrea Ferraioli ha così dichiarato: Con questo progetto la Rete Sviluppo Turistico Costa d’Amalfi si pone l’obiettivo di fornire servizi sostenibili a chi utilizza auto elettriche. Questo progetto si inserisce all’interno di un generale lavoro di sviluppo e promozione della mobilità eco-friendly su tutto il territorio.”

Attualmente, i dispositivi di ricarica sono presenti a Maiori, Positano, Praiano, Agerola, Tramonti, Ravello, Conca dei Marini, Maiori, Minori e possono gestiti direttamente da smartphone. Attraverso un’apposita applicazione, infatti, è possibile individuare direttamente le colonnine già attive in Costiera ed effettuare la prenotazione da remoto.

A partire dalle prossime settimane, verrà attivato un dispositivo anche a Vietri sul Mare nei pressi del nuovo scalo marittimo di Travelmar a Marina di Vietri.