Tramonti. Il maestro pizzaiolo Fortunato Amatruda ospite di Camper su Rai1

La pizza di Tramonti diventa protagonista del piccolo schermo: il maestro pizzaiolo Fortunato Amatruda, fiore all’occhiello dell’Associazione Pizza Tramonti, sarà ospitato dalla trasmissione “Camper”, condotta da Tinto e Roberta Morise, in onda su Rai 1  giovedì 14 luglio, a partire dalle ore 12:40.

Fondatore della pizzeria “Anima Romita” di Crema, Fortunato porterà sugli schermi della rete ammiraglia della Rai, una pizza che si radica nella terra d’origine della sua famiglia, Tramonti, rielaborata in una chiave contemporanea e adattata alle esigenze del grande pubblico.

Quella del maestro Amatruda è una pizza tradizionale che strizza l’occhio alle nuove tendenze della cucina contemporanea, mettendo in bella mostra la sua origine squisitamente tramontana. E giungono dal nostro territorio anche i prodotti d’eccellenza con i quali la pizza del patron di “Anima Romita” condividerà il favore delle telecamere: dal Fior di Latte dei Monti Lattari al pomodoro Re Fiascone, passando per i grani antichi (farro, mais, grano, segale) sui cui si basa l’impasto, nel corso del programma saranno presentati tutti questi ingredienti che contribuiscono a rendere la pizza De.Co. sancita nel 2010 dal Consiglio Comunale di Tramonti,  un piatto unico, originale, ed apprezzatissimo nel suo genere.

Il maestro Fortunato, inoltre, racconterà aneddoti e curiosità di una pizza sospesa tra Tramonti e Napoli, che sono solo ancora in pochi a conoscere.

“Non c’è da stupirsi che la pizza De.Co. di Tramonti sia riuscita a ritagliarsi uno spazio tanto importante sul primo canale nazionale  – ha commentato il Presidente dell’Associazione Pizza Tramonti Vincenzo Savino – Queste opportunità che sempre più di frequente ci vengono proposte confermano l’interesse crescente verso i nostri prodotti. Servirebbero a poco, però, se a sfruttarle non ci fossero talenti puri come il maestro Fortunato, che offrono la loro arte e la loro esperienza per diffondere le eccellenze del nostro territorio, cuore agricolo della Costa d’Amalfi. La sua incredibile biodiversità porta in tavola dei prodotti straordinari, gli stessi che permettono alla nostra pizza di essere tra le migliori al mondo. Giovedì, allora, tutti sintonizzati e pronti a fare il tifo per Fortunato: insieme a lui, in trasmissione, ci sarà anche un grande pezzo di Tramonti”.