Praiano, I Divergenti in concerto a I Suoni degli Dei. Il programma

Nuovo doppio appuntamento a Praiano con I Suoni degli Dei. Mercoledì e domenica si esibirà il duo de I Divergenti. Il programma spazierà da Marcello a  Bach passando per Mozart e Beethoven.

Si chiamano i Suoni degli Dei. Perché, probabilmente, la Costiera è la terra che più si avvicina al Paradiso. L’evento, unico nel suo genere per la Divina, ha come cornice il “Sentiero degli Dei”, tra gli itinerari paesaggistici più famosi al mondo.

Questa settimana la kermesse viene arricchita da due eventi di grande caratura. Parliamo dei concerti firmati dal duo de I Divergenti – Baroque Revolution, composto da Vincenzo Scannapieco al flauto e all’ottavino e Gioacchino Mansi all’Euphonium. La formazione si ripropone di rievocare il periodo barocco proprio cercando di ricreare, con gli strumenti attuali, sonorità e stile più vicini possibili al periodo, in modo da divulgare il più possibile la cultura musicale barocca.

Si parte mercoledì 5 ottobre alle ore 11 presso la località Colle Serra del Sentiero degli Dei, a 568 metri, a metà strada da Agerola (Bomerano) e Praiano (Convento di San Domenico). Dopo l’evento sarà possibile concludere il Sentiero degli Dei fino a Nocelle (Positano).

Medesimo orario anche per l’appuntamento di domenica 9 ottobre. Il concerto si terrà presso la piazzetta del Convento di San Domenico – Chiesa di Santa Maria a Castro. Sarà questa l’occasione per visitare il grande affresco collocato nell’istituto religioso. In questa occasione verranno eseguiti brani tratti dalle serata danzanti del ‘600, melodie che intrattenevano le aristocrazie di tutta Europa. Il programma spazierà da Marcello a  Bach passando per Mozart e Beethoven.

LA RASSEGNA – L’evento propone di unire la passione per la musica e l’amore per l’ambiente con una serie di concerti di musica classica e contemporanea, che hanno luogo negli incantevoli scorci dei Monti Lattari, sul sagrato della chiesa di Santa Maria a Castro e tra i ruderi delle antiche abitazioni rupestri. Nato da un’ idea dell’Associazione Pelagos e del Comune di Praiano, a partire dal mese di maggio fino alla fine di ottobre l’evento si avvale della collaborazione di Musicisti Nazionali ed Internazionali.

Ospiti delle passate edizioni, tra gli altri, Ludovico Einaudi, Ambrogio Sparagna e Solis String Quartet.