Luci d’Artista, partono le installazioni. Il via a dicembre

Partiranno a metà novembre i lavori per l’installazione delle luminarie natalizie a Salerno. Lo fa sapere il sindaco Vincenzo Napoli. Una kermesse tra polemiche, attrattive e querelle spesa.

Ancora dieci giorni. Poi, su tutto il territorio di Salerno, avranno inizio le installazioni delle nuove luminarie. Un’edizione sui generis quella alle porte, a ranghi ridotti. Si riduce infatti la durata: dall’otto dicembre all’otto gennaio.

Un fatto che ha scatenato l’ira dei tanti che, in un periodo storico delicato sotto il profilo economico, devono fare i conti con tasse di soggiorno e aumenti in bolletta. Un mese, dicevamo, dedicato a Luci d’Artista.

L’evento, che calamita in città migliaia di turisti, è stato introdotto quest’oggi dal sindaco di Salerno Vincenzo Napoli. Il primo cittadino, attraverso un post sui propri canali social, ha asserito:

“Avranno inizio entro una decina di giorni i lavori per l’installazione delle Luci d’Artista a Salerno. La Giunta Comunale ha infatti approvato il progetto operativo dell’Iren con l’intento di inaugurare l’evento entro la prima settimana del mese di Dicembre“.
Nei prossimi giorni saranno definiti e comunicati con precisione il periodo e le modalità di svolgimento dell’evento sostenuto dalla Regione Campania.
Le tante richieste di imprenditori, tour operator e di semplici visitatori confermano l’attesa per una manifestazione di rilievo nazionale che genera economia e lavoro per tutto il territorio. Gli elementi luminosi saranno, come avviene fin dalla prima edizione, a basso consumo energetico. Saranno proposte anche alcune installazioni inedite che andranno ad arricchire il percorso delle Luci tra fiaba, mito, natura ed animali, stelle ed astri, esotismo“.
foto L’Ora
generica generica
generica