Napoli: i Carabinieri preparano il pranzo a un’anziana a digiuno da due giorni

Ci troviamo ad Afragola, in provincia di Napoli. Una donna di 86 anni è rimasta a digiuno e senza farmaci per 2 giorni prima di chiedere aiuto ai Carabinieri che sono accorsi in soccorso preparandole da mangiare e provvedendo ai suoi bisogni.

La donna, con le ultime forze che le erano rimaste, ha deciso di telefonare e chiedere aiuto ai Carabinieri dopo aver passato due giorni senza mangiare e senza prendere le sue medicine. Non appena hanno ricevuto la chiamata, due militari si sono precipitati a casa della signora.

L’anziana donna protagonista della vicenda è vedova e vive da sola in casa. Negli ultimi due giorni prima di decidere di chiedere aiuto, non è riuscita a prepararsi da mangiare e nemmeno a prendere le sue medicine.

Queste infatti sono le prime parole che la donna ha pronunciato appena i militari hanno varcato la soglia di casa: “Non mangio da 2 giorni, non ho preso le compresse e non sono riuscita nemmeno a riassettare”. 

I militari hanno prontamente provveduto a prepararle un’insalata con il cibo che era presente in casa. Dopo averle sbucciato una mela e aspettato che finisse di mangiare, i due si sono subito messi all’opera sbrigando le varie faccende di casa seguendo le indicazioni della signora.

I due si sono assicurati che la donna stesse bene e che non le mancasse nulla e poi hanno deciso di prendere i dovuti provvedimenti.

Sono stati infatti attivati i servizi sociali in modo da poter cercare un aiuto per la donna, mentre i suoi familiari sono stati passati al vaglio a causa delle mancanze nei suoi confronti.

Si tratta dell’ennesimo episodio che ha visto ancora una volta le forze dell’ordine al servizio dei civili che si trovano in situazioni di difficoltà, prestando prontamente il proprio aiuto a chi ne ha bisogno nella vita di tutti i giorni.