Minori: il 20 dicembre presentazione del libro di Rita Di Lieto sulla II Guerra Mondiale

Sarà presentato lunedì 20 dicembre alle 18.00 all’Aula Consiliare di Minori il libro di Rita Di Lieto “Voglia di Raccontare – La Seconda Guerra Mondiale nei ricordi degli abitanti
della Costa d’Amalfi. Testimonianze da fonti orali e documentarie”.

Il libro contiene più di 500 pagine e 200 foto inedite, raccolte in due volumi, per raccontare la Grande Storia dal punto di vista di quanti la guerra l’hanno combattuta o l’hanno subita, senza che di loro compaia traccia nei libri di storia.

«I ricordi mai sopiti dei reduci hanno trovato sfogo nel racconto della loro vita al fronte, lontani da casa migliaia di chilometri, in paesi mai sentiti nominare prima (nel Corno d’Africa, in Russia, sul fronte balcanico o a Tientsin in Cina) oppure a bordo di navi perdute in mezzo a mari sconosciuti.

Le atrocità dei combattimenti, i bombardamenti, i rastrellamenti, le esecuzioni, la prigionia e i lavori forzati, il ritorno avventuroso da ‘sbandati’ e i miracolosi ricongiungimenti… A queste testimonianze si sono aggiunti i ricordi di quanti erano rimasti a casa a piangere i propri lutti oppure nell’angoscia per la sorte dei cari dispersi o lontani, il conforto e l’aiuto vicendevole, l’ammasso, il razionamento, la fame ma anche lo sbarco degli Alleati, le battaglie sui valichi dei Monti Lattari, i rest camp, Salerno capitale del Regno del Sud, il re a Ravello e a Raito, quel maledetto treno 8017, i rimpatri della Croce Rossa…

Tutto questo riecheggia nella narrazione dei testimoni ma anche dalla testimonianze dei “figli della guerra” e dai ricordi dei nipoti, di quella che fu una guerra complessa, in buona parte ancora poco conosciuta dai più…».

Prezzo di vendita:

€ 15,00 (iva assolta dall’editore) per volume. In distribuzione nelle edicole e nelle librerie della Costiera Amalfitana e della Penisola Sorrentina, Agerola, Salerno e
Napoli. Su Amazon, IBS, La Feltrinelli e Mondadori boostores…