La Costiera Amalfitana tra le destinazioni più belle del pianeta secondo “Lonely Planet”

Foto Angelo Anastasio

Non poteva non esserci anche la Costiera Amalfitana tra le 500 destinazioni più belle del pianeta.

Lonely Planet ha infatti stilato una classifica sulla base delle mete indicate nella categoria “Da non perdere” dagli autori delle famose guide per turisti con le mete più belle al mondo, luoghi capaci di trasmettere emozioni memorabili.

La prima in classifica è Petra, in Giordania, dove superata la gola rocciosa si arriva al cospetto di un luogo dove il tempo sembra essersi fermato; al secondo posto si è classificata la natura incantevole delle Isole Galápagos, in Ecuador, “paradiso” terrestre Charles Darwin sviluppò la sua teoria dell’evoluzione basata sulla selezione naturale.

Maiori piange Teresa Criscuolo: sul lungomare striscione e palloncini colorati / Foto

Uno striscione e tanti palloncini colorati: così l'intera comunità di Maiori ha voluto salutare Teresa Criscuolo, volata in cielo prematuramente questa mattina a seguito...

Sul terzo gradino del podio non poteva mancare l’Uluru, il monte sacro all’interno dell’Uluru-Kata Tjuta National Park: un monolite di arenaria che si erge in mezzo al deserto raggiungendo i 348 metri di altezza. Segue al quarto posto i safari nella vita lenta del Delta dell’Okavango, in Botssana.

Nella classifica non poteva mancare lo spettacolo dello Yellowstone National Park che si è posizionato al quinto posto. Al sesto posto troviamo il Lago di Bled, nel nord-ovest della Slovenia e poi la forza e bellezza delle cascate dell’Iguazú, al confine tra Argentina e Brasile.

L’ottavo posto lo ha conquistato il paradiso hindu nei templi di Angkor, in Cambogia: Angkor Wat, mentre il l Salar de Uyuni, la distesa salata più grande al mondo situata nelle Ande a sud-ovest della Bolivia si piazza al nono posto. Al decimo posto troviamo il circuito dell’Annapurna, in Nepal, è considerato uno dei grandi trekking del mondo.

La Costiera Amalfitana si trova invece in cima alle destinazioni italiane. Il mare blu, la tortuosa strada litoranea e le scogliere ricoperte di macchia mediterranea fanno conquistare il 23esimo posto alla Costa Amalfitana, prima fra le destinazioni italiane.

Seguono Pompei (31esimo posto), i sassi di Matera (44esimo), il Colosseo (50esimo), il Pantheon di Roma, piazza del Campo a Siena (98), il Cervino (107), il Duomo di Firenze (112), gli Uffizi (162), i Mosaici di Ravenna (168), i Musei Vaticani (173), il Lago di Como (182), la Basilica di San Pietro (185… segue dibattito), la Valle dei Templi di Agrigento (196), i trulli di Alberobello (273), Piazza San Marco a Venezia (279).