Frana Vietri sul Mare: è attesa nei prossimi giorni la riapertura a senso unico alternato

Proseguono senza sosta i lavori lungo la strada che unisce Vietri sul MareSalerno dalla quale lo scorso 10 febbraio si è staccata una gigantesca frana, con giganteschi massi che hanno invaso la carreggiata.

La strada è chiusa ormai da quasi tre settimane con inevitabili disagi per gli automobilisti che quotidianamente la utilizzavano.

Sfruttando anche il clima mite e il sole che ha illuminato gli ultimi giorni di febbraio, la ditta incaricata sta procedendo di buona lena e già nei prossimi giorni potrebbe essere istituito l’atteso senso unico alternato. Al momento è impossibile stabilire il giorno preciso, con ogni probabilità già dalla prossima settimana potrebbe riaprire, seppur parzialmente, la strada.

Chi è nella realtà Cesare Corvara fondatore primo reparto cardiochirurgia

Questa sera, su Rai 1 andrà in onda la prima puntata della serie televisiva: Cuori, in cui si racconta la storia del dottor Cesare...

Intanto è stata prorogata di una settimana la liberalizzazione del pedaggio nella stazione di Cava de’ Tirreni sulla A3 Napoli-Salerno. Lo comunica Autostrade Meridionali. “In funzione di accordi con le competenti autorità”, Autostrade Meridionali fa sapere di aver “prorogato fino al 5 marzo 2021 l’iniziativa per esentare dal pagamento del pedaggio sia in ingresso che in uscita presso la stazione di Cava de’ Tirreni gli utenti dal lunedì al venerdì nelle fasce orarie dalle ore 7 alle ore 10 e dalle ore 16 alle ore 18”.