Cuori, il dottor Cesare Corvara è esistito veramente? Chi era nella realtà

Cuori la nuova fiction di Rai1 racconta la storia del dottore Cesare Corvara. Si tratta di una storia vera anche se il protagonista aveva un altro nome.

Andiamo a scoprire, quindi, la storia vera che ha ispirato la serie tv proposta in prima serata su Rai1.

Cuori: trama

La fiction Cuori è ambientata a Torino con più esattezza alle Molinette, storico ospedale della città. Tra i protagonisti vi sono Cesare Corvara, il suo braccio destro Alberto Ferraris e la dottoressa Delia Brunello, una bravissima diagnosta specializzata a New York.

I giovani medici si cimenteranno in interventi fino a quel momento mai realizzati in Italia. Nel corso della fiction nasceranno amori importanti, amicizie durature e lotte al potere.

L’anno analizzato nella serie è il 1967, anno in cui per la prima volta in Italia si è effettuato un intervento a cuore aperto.

Cuori, il dottor Cesare Corvara è esistito veramente? 

Il protagonista di Cuori è il dottor Cesare Corvara. Nella realtà, però, il medico che ha fondato il primo reparto si chiamava Achille Mario Dogliatti.

Si laureò in medicina nel 1920 e cominciò la sua carriera lavorativa, presso l’istituto di patologia chirurgica dell’università di Torino.

Qualche mese dopo la fine della guerra, conobbe Alfred Vlalock durante una conferenza medica tenutasi negli USA, li si appassionò alla cardiochirurgia.

Per primo il dottor Dogliotti portò in Italia, questa nuova specializzazione, nel 1951 portò a termine il suo primo intervento in circolazione extra-corporea totale.

Tra le tante novità di cui è stato fautore, vi sono anche le prime specializzazioni italiane in anestesiologia cardiochirurgia ed in chirurgia plastica.

Durante la sua carriera ha ricevuto moltissimi premi e riconoscimenti a livello internazionale.

Per il suo talento e la sua dedizione al lavoro gli sono stati dedicati diversi film ed in ultimo la serie televisiva prodotta dalla Rai: Cuori.

Per scoprire come si siano sviluppate le scoperte mediche del dottore Achille Mario Dogliatti e come abbia portato in Italia la cardiochirurgia nel lontano 1960, sintonizzatevi questa sera alle ore 21:20 su Rai 1.