Conchiglioni Ripieni di Besciamella, Funghi e Prosciutto: Ricetta Superprimo

Foto Roberta Bellomo

State già pensando a cosa cucinare questo fine settimana, e non riuscite proprio a trovare un’idea? Ok, allora fate i conchiglioni ripieni di besciamella, prosciutto e funghi.

Si tratta di un superprimo piatto, ideale per una bel pranzo domenicale o di festa in compagnia di amici e/o parente.

I conchiglioni sono un tipo di pasta che si presta molto bene ad essere “imbottita” insomma farcita con quello che più ci piace.

Chi è Valentina Autiero Uomini e Donne Over: età, lavoro e curiosità

Valentina Autiero si è fatto conoscere dal pubblico per la sua bellezza e la sua determinazione che la stanno portando al centro di vari intrighi...

In questo caso abbiamo scelto come ripieno un classico, il prosciutto, insieme ai funghi per dare un gusto più deciso al tutto.

A legare, ovviamente, la besciamella, molto usata anche nella cucina napoletana.

Vediamo allora come fare questi conchiglioni ripieni di besciamella, prosciutto e funghi.

Rimboccatevi le maniche: la ricetta richiede un pò di tempo (una quarantina di minuti per la preparazione, mezz’ora per la cottura) e anche una certa attenzione, ma non è difficile.

Leggete di seguito.

Conchiglioni Ripieni di Besciamella, Prosciutto e Funghi: Ricetta Troppo Buona

Ingredienti per 4-5 persone

2 spicchi di aglio, 1 dado ai funghi, 500gr di funghi porcini o champignon, mezzo bicchiere di olio evo, 100 gr di parmigiano grattugiato, 350 gr di pasta conchiglioni rigati, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 150 gr di prosciutto cotto a dadini, 2/3 zucchine, 2 barattoli di besciamella, 3/4 pomodorini ciliegini, sale.

Preparazione

Prendete un tegame largo e tritate gli spicchi di aglio.

Fateli soffriggere appena, senza bruciarli e aggiungete i funghi, che avrete prima pulito e tagliato a pezzetti (1 cm di lato).

Fate cuocere i funghi a fuoco vivace, e mentre cuociono, aggiungete il dado ai funghi sbriciolato.

Quando i funghi saranno quasi cotti, aggiungete i pomodorini e il prezzemolo tritato.

Prendete poi un altro tegame o padella, e inserite i cubetti di prosciutto, insieme alle zucchine tagliate a tocchetti, e a due cucchiai di olio evo.

Le zucchine si devono ammorbidire.

Nel frattempo, cuocete la pasta.

Lessate i conchiglioni rigati in una pentola con acqua ben salata, e scolate al dente.

Per raffreddarli metteteli sotto l’acqua corrente così fermerete la cottura.

Versate sulla pasta un filo di olio e mescolatela in una ciotola, così i conchiglioni non si attaccheranno tra loro.

A questo punto, mettete i funghi cotti nel frullatore, mettendone da parte 3-4 cucchiai, le zucchine, il prosciutto, metà della besciamella, 50 grammi di parmigiano reggiano grattugiato.

Frullate tutto a una velocità bassa, la minima, per pochissimi secondi.

Dovete ottenere un composto dove i pezzettini di funghi e zucchine si vedano si ma non siano molto grandi, come succede con il ragù per esempio.

Con questo composto farcite la pasta, aiutandovi con un cucchiaio.

Adagiate poi i conchiglioni l’uno a fianco all’altro in pirofila oleata.

Riempite tutta la superficie della pirofila, poi unite i funghi messi da parte prima alla besciamella che vi resta.

Con questa crema di besciamella e funghi ricoprite i conchiglioni e poi spolverizzate con altro parmigiano grattugiato, quello che vi è rimasto in effetti.

Mettete i conchiglioni ripieni di besciamella, prosciutto e funghi nel forno.

In modalità grill, passateli per qualche minuti, il tempo di ottenere la crosticina dorata sopra.

Passeranno circa 10-15 minuti.

Servite immediatamente.

Ps: in alternativa, con questo ripieno, potete farcire anche della lasagne o dei cannelloni.

A voi la scelta!

Fonte: ricettedaischia.it