Chi era Augusta la mamma di Gabriele Cirilli: il dolore del comico

Gabriele Cirilli era molto legato a sua mamma Augusta. La scomparsa della donna ha sconvolto la sua vita.

Andiamo a scoprire la storia della mamma del comico e il rapporto speciale che legava madre e figlio.

Chi era la mamma di Gabriele Cirilli

La mamma di Gabriele Cirilli è scomparsa nella mattinata del 6 novembre 2020 nell’ospedale di Sulmona la signora Augusta. Aveva 83 anni e sarà ricordata anche per il suo impegno come volontaria della Croce rossa e della Caritas.

In un’intervista rilasciata prima della scomparsa della madre, il comico raccontò: “Mia madre, Augusta, è nata a Scandiano e tuttora ho parenti sparsi nel reggiano. Mia madre per lavoro, era impiegata alla Necchi venne mandata a lavorare in Abruzzo dove si sposò. Ma dopo settant’anni non ha ancora perso l’accento“.

In occasione dell’ultimo saluto pubblico alla mamma Augusta, Gabriele Cirilli ha deciso di pubblicare sui suoi profili un’immagine tutta nera accompagnata semplicemente da un cuore, anche questo nero.

L’artista è stato nei mesi seguenti ospite di Verissimo scoppiò in lacrime raccontando tutto il suo dolore per la scomparsa dell’amata mamma.

Ho pianto poco. La gente crede che se sei un comico tu debba sempre ridere. Anche al funerale, le persone piangevano ed ero io a rincorrerle e a rassicurarle. Ora sono tornato a lavoro – ha concluso – qualcuno mi ha chiesto perché tornavo così presto. Ma il dolore per la perdita di mia mdare non finirà mai”.

Un dolore profondo che l’artista porta con sé da diversi mesi e con il quale conviverà per sempre. L’amore intenso che lo univa alla madre resterà per sempre indelebile non solo nel suo cuore ma anche dei tanti che la conoscevano.