Chi è Walter Veltroni: età, lavoro, carriera politica e vita privata

Walter Veltroni è un politico, ex sindaco di Roma, giornalista, scrittore e regista italiano.

Chi è Walter Veltroni: età, lavoro, carriera politica e vita privata

Walter Veltroni è nato a Roma il 3 luglio 1955 e prima si avvicinò al mondo del cinema e poi maturò le prime esperienze politiche nel 1970  nella FGCI, l’organizzazione giovanile del Partito Comunista Italiano.

Ai tempi della scuola e nel 1976, a ventuno anni, fu eletto consigliere comunale di Roma nelle liste del PCI, mantenendo questa carica fino al 1981.

San Gennaro non delude i napoletani: il sangue si è sciolto ieri alle 17,18

Si è rinnovato ieri a Napoli il prodigio della liquefazione del sangue di San Gennaro. Inizialmente, sia sabato che nella mattina di domenica il sangue...

Nel 1987 fu eletto per la prima volta deputato nazionale. Pubblicista dagli anni Ottanta, divenne giornalista professionista nel luglio 1995, mentre dirigeva l’Unità.

Nel suo periodo (1992-1996), l’Unità fu caratterizzata da importanti novità quali la riduzione del formato, l’aumento della foliazione e la pubblicazione in allegato di libri e videocassette, per la prima volta con continuità tra i quotidiani italiani.

Nel 1996, Romano Prodi lo chiamò a condividere la leadership dell’Ulivo e divenne vicepresidente del Consiglio e ministro per i beni culturali e ambientali con l’incarico per lo spettacolo e lo sport.

Dopo la caduta del governo Prodi tornò a concentrarsi sul partito che, in seguito alla confluenza nel partito di formazioni di varia ispirazione, laiche e cattoliche si era trasformato in Democratici di Sinistra (DS).

Sindaco di Roma

Nel 2001 venne scelto dal centro-sinistra come candidato a sindaco di Roma: vinse battendo il candidato della Casa delle Libertà Antonio Tajani.

Il 29 maggio 2006 fu riconfermato sindaco della capitale con il 61,45% dei voti, battendo Gianni Alemanno.

Dal 23 maggio 2007 entra a far parte del Comitato nazionale per il Partito Democratico che riunisce 45 membri, i leader delle componenti del PD. Veltroni fu eletto segretario con il 75% dei consensi.

Il 17 febbraio 2009 si dimette dall’incarico di segretario del PD, confermando l’irrevocabilità delle proprie dimissioni in un discorso del giorno successivo.

Nel febbraio 2010 tiene a battesimo la fondazione “Democratica”, di cui diventa il primo presidente. Dal 9 ottobre 2014 è membro del Consiglio Direttivo di Unicef-Italia.

È ad oggi editorialista per il Corriere della Sera e collaboratore occasionale della Gazzetta dello Sport. Nei suoi articoli tratta principalmente argomenti politico-culturali.

Vita privata

Walter Veltroni, sposato con Flavia Prisco da cui ha avuto due figlie, Martina e Vittoria. E’ figlio di Vittorio Veltroni, radiocronista EIAR e poi dirigente della RAI, che morì quando lui aveva un anno.