Chi è Matteo Cagnoni: omicidio moglie, figli, arresto e cosa fa oggi

Matteo Cagnoni è un dermatologo di Firenze che purtroppo è diventato famoso non per la bravura nella sua specialità medica. E’ infatti accusato di aver ucciso la moglie a colpi di bastone. Scopriamo dunque qualcosa in più sulla sua identità e sull’orribile crimine che ha portato a termine nel passato.

Matteo Cagnoni e l’omicidio di Giulia Ballestri

Questa sera andrà in onda in seconda serata Cronache criminali, che affronterà per l’appunto il caso relativo all’omicidio di Giulia Ballestri. E’ il 18 settembre 2016 quando viene denunciata la scomparsa della trentanovenne Giulia Ballestri.

Questo fatto risulta essere assurdo fin dal principio, in quanto la donna è mamma di tre bambini e difficilmente si sarebbe allontanata da casa senza di loro. Gli inquirenti iniziano quindi a indagare e i primi sospetti cadono proprio sul marito di Giulia, Matteo Cagnoni.

L’uomo è un medico molto famoso, tanto che viene consultato in diverse trasmissioni televisive proprio per affrontare temi relativi alla dermatologia. A quanto pare, però, dietro l’illustre luminare si nasconde un mostro che ha aspettato solo il momento giusto per emergere.

Cagnoni ha dichiarato che le cose con la moglie non andavano da diverso tempo. Pare che lei avesse addirittura conosciuto qualcun altro. Questo avrebbe portato il medico a premeditare il delitto e a poi metterlo in atto. La scena del crimine è stata a dir poco straziante, in quanto l’uomo l’ha colpita con tanta violenza che i denti della donna erano vicini al cadavere della donna.

L’uomo l’avrebbe colpita con così tanta violenza da farle sbattere la testa contro lo spigolo e questo avrebbe procurato una grande sofferenza nella donna. Ci troviamo ancora una volta dinanzi a un caso di femminicidio.

Chi è Matteo Cagnoni?

Matteo Cagnoni è un uomo di 57 anni che nella vita professa la mansione di medico dermatologo. L’uomo appare integerrimo sul suo lavoro, in quanto è fra i migliori specialisti di tutta l’Italia, motivo per cui appare spesso nelle trasmissioni più importanti anche a livello internazionale.

L’uomo era da tempo sposato con Giulia Ballestri, dalla quale ha avuto tre figli. La loro era in apparenza una famiglia molto felice e benestante, tanto che possedevano due bellissime case una Cortina e una a Castagneto Carducci. Per non parlare poi delle ville a Ravenna, dove la famiglia trascorreva per lo più le vacanze estive.

Leggi anche: La vera storia di Giulia Ballestri: marito, figli e morte

Nella vita di tutti i giorni l’uomo era stimato da molti suoi colleghi che, appresa la notizia del crimine, si sono interrogati su come sia possibile che lo stesso sia stato perpetrato da Cagnoni. Purtroppo l’uomo covava da tempo un grande risentimento nei confronti della moglie e ha deciso di punirla in questa maniera.

Oltre a Giulia, a farne le spese sono stati i tre figli piccoli della donna, i quali dovranno crescere senza l’amore di un padre e soprattutto senza la figura più importante per la vita di un bambino, la loro mamma. L’uomo è ora stato condannato all’ergastolo, ma purtroppo nessuna pena servirà a riportare in vita la povera Giulia.

Fonte YouTube: L’angolo del crimine