Chi è Lucilla Boari: età, carriera, fidanzata e vita privata

Lucilla Boari è stata la prima italiana a vincere una medaglia olimpica nello sport del tiro con l’arco. L’atleta seppur molto giovane vanta una carriera di tutto rispetto.

La Boari si è distinta durante le olimpiadi per la sua precisione e la sua manualità, nell’esercitare uno sport, fino ad ora praticato molto più dagli uomini che dalle donne.

Chi è Lucilla Boari: età, carriera, fidanzata e vita privata

Lucilla Boari è nata a Mantova nel 1997, sin da piccola è stata una grande appassionata di sport, in particolare del tiro con l’arco, disciplina che pratica da quando aveva soli 7 anni. Per continuare a praticare l’amato sport, a 16 anni lascia il suo paese e si trasferisce a Cantalupo dove si trova il centro della federazione del tiro con l’arco.

Entra a far parte subito dopo il diploma delle fiamme oro, gruppo sportivo della polizia di Stato. Esordisce alle Olimpiadi a soli 19 anni e vince il quarto posto nella gara a squadre.

Nelle olimpiadi 2021 vince la medaglia di bronzo, traguardo vinto per la prima volta da una donna italiana.

Questa medaglia ha fatto si che Lucilla Boari entrasse nella storia dello sport italiano.

La vita privata di Lucilla Boari

Per quanto riguarda la vita privata dell’atleta sappiamo che è fidanzata con una ragazza di nome Sanna, la donna lo ha annunciato proprio alle olimpiadi, dopo aver vinto la medaglia di Bronzo.

La Boari ha infatti detto: “ lei è Sanna la mia ragazza”, il tutto è avvenuto con molta naturalezza ed è stata una rivelazione molto apprezzata dalla compagna che non si aspettava questa comunicazione pubblica.

Sanna è un arciera olandese e le due si sono conosciute proprio in occasione di una gara e da quel momento non si sono più separate