Che fine ha fatto Gianluca Grignani: età, cosa fa oggi, moglie, figli, alcolismo

Gianluca Grignani è uno dei cantanti più conosciuti del panorama musicale italiano. Personaggio controverso e molto amato ha fatto molto discutere anche lontano dal palco.

Nella sua carriera ha scritto brani entrati di diritto nella storia della musica nostrana. Da diverso tempo, però, manca dai principali palcoscenici.

Che fine ha fatto Gianluca Grignani: età, cosa fa oggi, moglie, figli, alcolismo

Gianluca Grignani è nato a Milano il 7 aprile 1972 e sin da giovanissimo inizia a scrivere canzoni e a suonare in piccoli locali della sua zona.

Studia al Centro Professione Musica e il suo percorso artistico è l’incontro con Vince Tempera e Massimo Luca, chitarrista e produttore, che lo propongono alle più importanti case discografiche.

Nel 1994 è la PolyGram che decide di metterlo sotto contratto e presentarlo al pubblico di Sanremo Giovani con il singolo La mia storia tra le dita.

Alcuni mesi dopo è la volta dell’esordio, nella categoria Nuove Proposte, al Festival di Sanremo con il brano Destinazione Paradiso. Sempre nel 1995 Gianluca incide il suo primo album, Destinazione Paradiso, che vende in un solo anno due milioni di copie.

Dopo il successo, scompare improvvisamente dalle scene e comincia a prendere piede una leggenda metropolitana secondo cui sarebbe addirittura morto di overdose.

In questi primi anni si fece notare subito per il suo carattere scontroso e fuori dagli schemi, rifiutando, oltre a Sanremo, partecipazioni in playback e limitando le apparizioni in televisione e la promozione dei suoi lavori.

Nel 1999 Grignani fa la sua seconda apparizione al Festival di Sanremo con Il giorno perfetto, canzone che dà anche il titolo alla sua prima raccolta di successi.

Nell’estate del 2000 pubblica il suo quarto album Sdraiato su una nuvola. Trascorsi due anni, nel 2002, Grignani partecipa per la terza volta a Sanremo con Lacrime dalla luna.

Nel 2006 Gianluca Grignani partecipa ancora al Festival di Sanremo dove presenta il brano Liberi di Sognare.

Nel febbraio 2008, alla sua ulteriore partecipazione al Festival di Sanremo, si posiziona ottavo con Cammina nel sole.

Ha venduto complessivamente circa 5 milioni di dischi. Ha ottenuto un Telegatto, la Grolla d’oro per il cinema a Saint Vincent, il Premio Mia Martini, il Premio Barocco e due volte il Premio Lunezia per il valore musical-letterario dei suoi album.

E’ sposato con Francesca Dall’Olio, ha quattro figli: Ginevra, Giselle, Giosuè Joshua e Giona. I due si sarebbero separati nel mese di luglio del 2020. In questi mei non sono mai arrivate le conferme ufficiali dei due.