La Campania tra le mete preferite degli italiani per Capodanno

Il Natale appena trascorso, così come il Capodanno che sta per arrivare, non potranno essere festeggiati a pieno come nel periodo pre Covid.

Sono tante, infatti, le ordinanze messe in campo per evitare assembramenti e feste che potrebbero portare ad un aumento dei contagi in tutta Italia.

Nonostante che il nostro Paese sia in piena quarta ondata, sono tanti gli italiani che non rinunceranno alla possibilità di passare il Capodanno lontano da casa, e di godersi finalmente un viaggio che con le restrizioni dello scorso anno sarebbe stato impossibile organizzare.

Tra le regioni preferite dagli italiani per trascorrere il Capodanno c’è proprio la nostra regione Campania. A riferirlo un recente sondaggio del sito Parclick, riportato dal quotidiano Il Mattino.

La Campania tra le mete preferite per Capodanno

Come riporta un recente sondaggio del sito Parclick, riportato da Il Mattino, il 33,9% degli italiani ha intenzione di fare un viaggio per Capodanno. In pochi tuttavia si recheranno all’estero: molti opteranno per un viaggio in una meta italiana, in famiglia, e si sposteranno in auto. Per di più, la maggioranza dei viaggiatori sceglie di soggiornare in una casa privata.

La Campania è la seconda regione prediletta per le vacanze, preceduta solo dal Trentino Alto Adige. Seguono Toscana, Liguria e Puglia nelle prime cinque posizioni.

La classifica delle mete preferite dagli italiani per il Capodanno 2021:

1. Trentino-Alto Adige
2. Campania
3. Toscana
4. Liguria
5. Puglia
6. Umbria
7. Veneto
8. Lazio
9. Sicilia
10. Lombardia
11. Calabria
12. Emilia-Romagna
13. Friuli-Venezia Giulia
14. Piemonte
15. Molise
16. Sardegna
17. Abruzzo
18. Basilicata
19. Marche
20. Valle d’Aosta

La Campania domina quindi classifica delle mete preferite dagli italiani per Capodanno, seconda solo al Trentino per prenotazioni effettuate, e senza eguali per le bellezze che offre.

Ad accresce ancora di più l’interesse nei riguardi della nostra regione è il recente speciale condotto da Alberto Angela, “Stanotte a Napoli“ che ha mostrato i mille volti del capoluogo della nostra regione.