Amalfi, scuola via Casamare: approvato progetto per i lavori di messa in sicurezza

Approvato dalla giunta comunale di Amalfi il progetto concernente gli interventi di adeguamento sismico, ridistribuzione funzionale ed efficientamento energetico della scuola media in via Casamare.

L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Daniele Milano ha ottenuto un cofinanziamento di 320mila euro del MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nell’ambito della linea di finanziamento “Progettazione di interventi di messa in sicurezza di edifici scolastici”.

L’aggiudicataria dell’appalto è stata la rete temporanea di professionisti “IRD Engineering s.r.l.” ed altri che ha realizzato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per un importo complessivo di spesa di oltre 8 milioni e 2mila euro.

Si tratta di un intervento estremamente importante per i giovani studenti di Amalfi che presto potranno avere nuovamente a disposizione il plesso scolastico che ha ospitato generazioni di studenti amalfitani.

Gli interventi di messa in sicurezza, con particolare riferimento ai lavori di adeguamento sismico della storica struttura, e ed efficientamento energetico renderanno questo plesso, chiuso dal 2014, una vera e propria eccellenza del territorio. Una scuola al passo con i tempi e di ultima generazione dotata di tutte le strumentazioni necessarie per consentire ai giovani amalfitani di studiare e formarsi.

Il progetto approvato dalla giunta comunale di Amalfi restituirà alla collettività un punto di riferimento importante. In particolare in questo complicato periodo storico nel quale gli studenti sono in grande difficoltà a causa della pandemia.

Restituire al plesso di via Casamare la piena funzionalità richiede un importante investimento a livello di risorse economiche importante ma, a lavori conclusi, potrà tornare a svolgere quel ruolo di aggregatore sociale perso da anni, oltre che consentire ai giovani studenti di Amalfi di studiare e formarsi.