Amalfi, restituiscono portafogli smarrito: encomio per i due ragazzi di San Marzano

Anche Rai News parla dell’episodio che ha visto protagonisti due giovani di San Marzano sul Sarno che hanno restituito ad Amalfi il portafogli della regista Liesl Tommy dopo che lo aveva perso.

I due giovani di 29 anni, Luigi Calabrese e Francesco Pignataro, si trovavano in vacanza ad Amalfi quando hanno trovato un portafogli smarrito riuscendo a restituirglielo. La regista sudafricana-americana, tra le firme della serie di successo planetario The Walking Dead, si trovava in vacanza ad Amalfi quando si è resa conto di aver smarrito il suo portafogli.

In serata la regista era stata avvisata dai Carabinieri del comando di Amalfi avevano ricevuto il portafogli con tutti i soldi e i documenti da parte di alcuni giovani del posto. Un gesto che ha fatto profondamente colpito la regista, che ha deciso di passare qualche ora a cena con gli autori del grande atto di solidarietà.

Liesl Tommy ha dedicato nei giorni scorsi alla vicenda un post su Instagram, ringrazia i carabinieri e poi aggiunge l’immancabile “Amalfi i love you. Italia for ever”. La sindaca del comune dove risiedono i due ragazzi valuta di consegnare loro un encomio.

“Un grande esempio di senso civico da portare nelle scuole e non solo – ha detto la sindaca del comune del salernitano Carmela Zuottolo -. Si tratta di due ragazzi della nostra comunità, due imprenditori giovanissimi, che anche in vacanza hanno dimostrato di avere una sensibilità fuori dal comune. D’altronde, il messaggio che hanno ricevuto dalla regista Liesl Tommy è segno che questi due ragazzi, insieme ad altri amici, hanno commosso tutti con la loro umanità. Ecco perché – ha aggiunto la sindaca- sto pensando di consegnare loro un encomio per quanto fatto. Hanno dato lustro alla nostra città”.