Al Koi bistrot è sbarcato il Poke, un piatto hawaiano nel cuore del Cilento

A Vallo della Lucania, cittadina capofila del Cilento, sorge sugli storici Portici nel cuore del paese, un locale innovativo e all’avanguardia.

Il Koi bistrot, un cenacolo culturale ed enogastronomico in cui tutto viene curato in ogni minimo dettaglio e la permanenza degli ospiti si trasforma in un’esperienza unica, coinvolgente e appagante.

Al Koi bistrot sbarca il Poke, un piatto hawaiano nel cuore del Cilento

La cortesia e la professionalità del proprietario, la gentilezza dello staff fanno da cornice a piatti ricercati e dal gusto divino.

Picchia la moglie mentre guida e la scaraventa fuori dall’auto: arrestato

Ancora un episodio di violenza sulle donne in Campania, e di preciso a Napoli dove un uomo si è macchiato di una terribile azione...

La fusione di una vasta gamma di prodotti, ricercati a livello internazionale, sono il fiore all’occhiello di questo bistrot, in cui si può assaporare buon cibo, allietati dalle note di gruppi rock e di band di fama internazionale.

L’asso nella manica del Koi bistrot è il poke, un piatto Hawaiano giunto per la prima volta in Campania grazie al desiderio di crescita e innovazione di Cristiano De Cesare, proprietario del locale.

La storia di questo piatto parte dagli anni ’70, periodo in cui i pescatori delle Hawaii erano soliti mangiare una pietanza unica composta da: pesce crudo, frutta e alghe.

Nel corso degli anni il poke è stato rivisitato fino alla versione proposta dal locale di Vallo della Lucania, composta da proteina, cereali, frutta, verdura e semi tostati.

Un mix perfetto tra gusto e leggerezza. Non si tratta di mangiare un piatto ma di vivere un viaggio nei profumi e nei sapori di una terra lontana e affascinante, uniti a quelli di casa nostra.

Al Koi Bistrot possono essere assaporati anche altri preparati, altrettanto gustosi e ricercati, primo tra tutti la pinsa romana, un particolare lievitato composto da un mix di farine che ne rendono il sapore unico e la consistenza leggera e delicata.

La ricercatezza e l’attenzione agli ospiti del locale la si nota anche dall’accuratezza nella selezione delle bevande. La carta dei vini è capace di soddisfare anche i palati più raffinati. Nessuna scelta banale, quindi, ma tutto ponderato per donare un’esperienza unica e immersiva.

Durante un tour nel Cilento non perdetevi dunque la tappa al Koi Bistrot di Vallo della Lucania, in piazza Vittorio Emanuele.