Chi era Ynés Mexia la donna a cui Google ha dedicato il Doodle oggi

Il Doodle di Google di oggi 15 settembre è stato dedicata a Ynes Mexia botanica messicana.

La peculiarità di questa scelta è che nella giornata di oggi non cade né la ricorrenza dalla nascita né dalla morte.

Il suo studio, il suo amore e la sua passione nel campo della botanica ci ha consegnato importanti conoscenze.

Chi era Ynés Mexia la donna a cui Google ha dedicato il Doodle oggi

Chi è Giulia Barbuto: età, curiosità, carriera e vita privata

Giulia Barbuto è una 19enne che ha esordito al cinema nel film "Dolcissime" che le ha consentito di ottenere una certa popolarità. Chi è Giulia...

Ynés Mexia nacque nel 1870 probabilmente a Washington DC, dove il padre lavorava come diplomatico in rappresentanza del loro paese, il Messico.

Ha avuto la possibilità di viaggiare tanto con la sua famiglia: Texas, Pennsylvania, Canada e Messico prima di stabilirsi a San Francisco nel 1908.

Si è appassionata alla botanica a circa 50 anni. I suoi studi sono iniziati, infatti, a questa età e ha frequentato corsi universitari e non solo per specializzarsi in questo settore.

Nonostante per oltre 16 anni ha studiato approfonditamente ogni tipo di pianta, non conseguì una laurea ma iniziò a fare spedizioni botaniche nel 1925.

Insieme al suo team hanno raccolto campioni di piante e tenuto note dettagliate sulle loro osservazioni.

Ancora oggi i botanici lavorano per classificare gli esemplari che ha avuto modo di raccogliere e conservare Ynes Mexia.

Una curiosità: ha iniziato i suoi studi a 50 anni e si è dedicata alla botanica fino alla sua morte a 80 anni.