Winston Churchill: ecco la storia vera del primo ministro britannico

Winston Leonard Spencer Churchill nacque a Woodstock, il 30 novembre 1874. E’ stato uno dei personaggi che più hanno condizionato la storia moderna.

Primo ministro durante la seconda guerra mondiale, alla sua vita e al suo modus operandi sono stati ispirati diversi film, uno dei quali è L’ora più buia.

Winston Churchill: ecco la storia vera del primo ministro britannico

Winston Churchill è stato primo ministro del Regno Unito dal 1940 al 1945 e nuovamente dal 1951 al 1955.

È stato inoltre membro del Parlamento dal 1900 al 1922 e dal 1924 al 1964, rappresentando nel corso della sua carriera cinque diversi collegi.

Come primo ministro, è noto per aver guidato il Regno Unito alla vittoria nella seconda guerra mondiale; fu anche leader del Partito conservatore per quindici anni, dal 1940 al 1955.

Proprio a questa fase della sua vita è stato ispirato il film di successo l’ora più buia.

Nel 1946 pronunciò a Fulton il famoso discorso sulla “Cortina di Ferro”, che di fatto segna l’avvio della Guerra fredda.

Winston Churchill, così come altri celebri statisti con alle spalle una carriera militare aveva un’ancora, proprio come quella di Braccio di Ferro, tatuata sull’avambraccio, eredità degli anni passati da corrispondente tra Cuba, India e Sudafrica.

Impossibile riassumere in poche righe le opere e la gestione che ha fatto si che tutt’oggi sia oggetto di studi molto approfonditi.