Vinci Casa, ecco i numeri vincenti estratti oggi 18 settembre

Ha già regalato tantissimi soli il concorso di Vinci Casa che, anche per questo mese di settembre, promette di vincere case da sogno!

Anche questa sera del 10 settembre sono stati estratti i cinque numeri di Vinci Casa

Se vi piacerebbe vincere una casa? Allora non vi resta che tentare la sorte con Vinci Casa, il concorso che permette a chi indovina 5 numeri su 40 di vincere proprio una casa per la vita. Anche stasera è tutto pronto per estrazione del concorso Vinci Casa.

Chi é Nathalie Guetta: etá, marito, lavoro, carriera e vita privata

Nathalie Guetta é diventata famosa in Italia per aver preso pare alla fiction di Don Matteo su Rai 1. Chi é Nathalie Guetta: etá, lavoro...

Chissà se la dea bendata bacerà un fortunato. Avete sognato qualcosa che vi ha fatto cambiare idea?Avete scelto i vostri numeri preferiti? Chissà cosa è meglio, usare sempre gli stessi o provarne di nuovi. Siamo pronti, vediamo se oggi ci sarà un vincitore con 5 numeri.

Ricordiamo inoltre l’extra bonus 200.000€ una manna dal cielo. Vinci Casa è fortuna e destino.

Il concorso Vinci Casa in poche righe, facile facile.

La realtà alcune volte può superare la fantasia. Gioca Responsabilmente e con buon senso. Il gioco è vietato ai minori di 18 anni.

Nell’articolo troverete i numeri, i premi, il numero dei vincitori ed il montepremi.

Ecco l’estrazione n. 261 di oggi 18 settembre:

Di seguito tutte le info che interessano ai giocatori: i numeri, il montepremi e le vincite. Estrazione in corso..ci siamo quasi

I numeri vincenti: 2 – 4 – 7 – 16 – 35

Il montepremi: 57.989,10 €

Le vincite
Nessuno ha realizzato 5 punti
9 persone hanno realizzato 4 punti vincendo 264,18 euro
489 persone hanno realizzato 3 punti vincendo 17,19 euro
4.734 persone hanno realizzato 2 punti vincendo 2,44 euro
Sembra tutto facile ma le probabilità sono molteplici. Oltre alla casa i 200.000€ extra, nel caso vi fosse un fortunato vincitore con 5 numeri, verranno consegnati, subito, e si potrà usufruirne come si desidera.