Vietri: sopralluogo sullo stato di salute dei Due Fratelli. Presente il Prefetto

I Due Fratelli. Fotp by roger_photo

Verifica dello stato di salute dei Due Fratelli a Vietri sul Mare dopo i recenti episodi di cronaca che li hanno visti tristemente protagonisti di uno sfregio dovuto alla pesca illegale di datteri.

Il sopralluogo è stato effettuato questa mattina dal sindaco del paese porta della Costa d’Amalfi, Giovanni De Simone, insieme al Prefetto di Salerno e alla Capitaneria di Porto, i carabinieri della stazione di Vietri Sul Mare, l’istituto nautico di Salerno e l’università di Salerno.

«Da tempo abbiamo avviato, in sinergia con la Prefettura di Salerno e grazie alla sensibilità del Prefetto, un monitoraggio e uno studio per la messa in sicurezza degli scogli. Ora anche attraverso l’ausilio di un drone è stato effettuato un primo monitoraggio che ci farà comprendere l’effettivo stato dei luoghi ma soprattutto gli interventi da mettere in campo nel più breve tempo possibile per la salvaguardia del nostro simbolo – ha dichiarato il sindaco De Simone-. Ringrazio il Prefetto di Salerno e la Capitaneria di Porto, i Carabinieri della locale stazione per l’interessamento e per la condivisione di questo importante progetto ambientale. Insieme lavoreremo per raggiungere il risultato e per proteggere i due Fratelli da altri episodi criminali».