Viaggio di nozze in Costiera Amalfitana per il cestista NBA Harrison Barnes / Foto

Quale posto migliore per un viaggio di nozze da sogno se non Amalfi, RavelloPositano. Sarà ciò che ha pensato Harrison Barnes, giocatore NBA che milita nei Dallas Mavericks. Il giovane cestista, classe 92, dopo il fatidico si di qualche giorno fa è partito alla volta della Costiera Amalfitana.

La settima scelta del draft 2012 ha postato sul proprio profilo instagram tre foto che lo ritraggono in Costiera Amalfitana. Una di queste sul sentiero degli Dei, l’altra, invece, in un tenero e appassionato bacio con la moglie al largo di Positano. Scatto, questo, che ha comprensibilmente scatenato i fan della coppia.

Un post condiviso da Harrison Barnes (@hbarnes) in data:

A corredo dell’istantanea oltre 28mila like e migliaia di commenti, gran parte dei quali con toni entusiastici. L’immagine postata da Harrison Barnes è accompagnata da una semplice parola “love” ovvero “amore”, quello che il cestista a dichiarato per sua moglie e che ha certificato con un’istantanea nell’inconfondibile scenario di Positano.

Un viaggio di notte da sogno, a bordo di uno lussuosissimo motoscafo noleggiato presso la Amalfi Sailes di Carmine Rispoli. Ed è stato proprio il patron della società di charter con sede in Costiera che ha accompagnato la coppia ad Amalfi.

Barnes, che nei suoi quasi 5 anni di carriera nel massimo campionato di basket al mondo è riuscito ad ottenere diversi successi, è sbarcato insieme con la moglie al molo della Darsena dove c’era un tranfert che lo attendeva per accompagnarlo a Ravello. Ed è qui che il cestista ha trascorso qualche ora ora di Relax a quanto pare a Palazzo Avino.

Dopo essere stato selezionato da Golden State, con i quali colleziona 81 presenza, nel primo anno e con i quali raggiunge i play off per diverse stagioni consecutive, il  7 luglio 2016 ha firmato un contratto quadriennale da 94 milioni di dollari con i Dallas Mavericks.

Harrison Barnes con le sue prestazioni di altissimo livello ha ottenuto la convocazione nella nazionale a stelle e striscie per le olimpiadi di Rio 2016, dove ha giocato in squadra di stelle composta da: Kevin Durant, Carmelo Anthony, Paul George, Kyrie Irving e Demarcus Cousins, vincendo la medaglia d’oro conquistata nella finale dominata contro la Serbia per 96 a 66.