Positano Mare, sole e cultura: Veronica Pivetti ospite della rassegna

Sarà Veronica Pivetti la protagonista del nuovo appuntamento per “Positano Mare, Sole e Cultura”.

Il primo weekend di dicembre si aprirà con una nuova puntata della storica rassegna letteraria presieduta da Aldo Grasso e organizzata dall’associazione culturale Mare, Sole e Cultura in collaborazione con Mondadori, il Comune di Positano, la Camera di Commercio di Salerno e la Fondazione Carisal.

La rassegna, che quest’anno sarà dedicata al tema “Il tempo meraviglioso”, tornerà, infatti, nella città della moda venerdì 2 dicembre, alle 18, nella Sala Andrea Milano del Comune, per la popolare attrice, che stavolta interverrà in qualità di autrice di Tequila bang bang (edito da Mondadori) e insieme al giornalista de “Il Mattino” Alfonso Sarno darà forma a un incontro dal tema “Il tempo del buon umore”.

Il libro della Pivetti è ricco di tanta tensione, infarcito di vicende in cui dominano le pallottole e le esplosioni, ma capace, paradossalmente, di mettere di buon umore i suoi lettori, proprio come emerge dal titolo dell’incontro.

Leggendo la trama del libro si nota che centrali nelle sue vicende sono tre donne: la protagonista, il suo ex marito, sua madre, ovvero l’ingenua, il bello e la perfida.

La madre, donna d’affari snob e algida, traffica coi narcos messicani.

Tutto questo si svolge finquando l’ignara figlia Jole, ex ballerina del Crazy Horse, mentre mamma è in Messico, trova un cadavere senza testa nel suo appartamento e l’ex marito l’aiuta a sbarazzarsene.

Così facendo, però, le protagoniste finiscono entrambe nelle grinfie dei criminali, che le rapiscono e le conducono a Mexico City, dal boss dei boss Xavier, detto “la Tumba”, amante segreto dell’anziana madre.

Da quel momento la tensione nel racconto sale alle stelle: piovono pallottole, coltellate, fucilate, esplodono esplosivi, crollano capannoni pieni di droga, che poi sparisce in un’ecatombe generale.

Nel putiferio le eroine riescono a scappare, sempre più lacere e sanguinanti nei loro abiti griffati e Louboutin tacco 13, per poi finire la loro corsa fra le fauci vendicative della più feroce banda criminale del pianeta.

L’evento sarà trasmesso anche in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale YouTube della rassegna.

Per ulteriori informazioni sarà possibile rivolgersi all’indirizzo mail info@maresolecultura.it ed al numero 3666421650.

Sarà possibile partecipare all’evento esclusivamente previa prenotazione, che potrà avvenire ai recapiti sopra indicati, oltre che allo 0898122535