Vento forte in Campania, danni e disagi anche nel salernitano. In Costiera pietrame e rami sulla 163

Il vento forte che spira sulla Campania sta causando danni e disagi anche in provincia di Salerno. Nel Vallo di Dianoa causa delle forti raffiche di vento sono stati decine gli interventi effettuati dai vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina a causa della caduta di alberi, tegole e cornicioni dai tetti. I sindaci dei comuni di Atena Lucana e Teggiano hanno emesso un’apposita ordinanza di chiusura di un’arteria interpoderale in località Ponte Filo. La notte scorsa sulla sede stradale sono caduti grossi alberi ed altri sono stati seriamente danneggiati. Qualche problema anche in Costa d’Amalfi con qualche albero caduto e pietrame sulla statale 163. Ulteriori danni si registrano nei territori comunali di Polla e Sala Consilina.