Il Venerdì Santo ad Amalfi visto dall’alto: le suggestive foto di Angelo Anastasio / Foto

Foto Angelo Anastasio

Amalfi vista dall’alto di notte, illuminata da fiaccole e lumini per la Processione del Cristo Morto del Venerdì Santo. E’ questo il tema delle foto spettacoli scattate da Angelo Anastasio con l’aiuto del suo drone ieri sera.

L’inconfondibile profilo di Amalfi, stretto tra la torre saracena dell’Hotel Luna, si staglia maestoso nella notte in cui il mondo cattolico piange la morte di Gesù mentre la luna illumina, con la sua luce tenue, il buio del mare.

Foto Angelo Anastasio

Amalfi, regina del mare, è in attesa per la suggestiva processione del Cristo Morto che si snoderà tra le principali vie del paese. Le luci sono fioche, la spiaggia illuminata da lumini così come la scalea del Duomo. Tutto tace, anche le persone che, in cuor loro, si stanno preparando a vivere il dolore dell’uscita della bara con il corpo di Gesù dalla Cattedrale di Sant’Andrea.

Foto Angelo Anastasio

Chi è Paolo Bonolis: età, lavoro, figli, moglie e curiosità

Paolo Bonolis è senza ombra di dubbio uno dei conduttori televisivi più amati dal pubblico italiano per tantissimi programmi che lo hanno visto e...

A rendere ancora più suggestiva l’atmosfera i lumini posizionati sui balconi delle finestre e il campanile del Duomo illuminato di un rosso struggente che ricorda il dolore ed il sangue che Cristo ha provato e versato per salvarci.

Foto Angelo Anastasio

A breve anche le luci si spegneranno e Amalfi sarà illuminata solo dalla fioca luce delle fiaccole e dei lumini. E’ il momento del dolore che precede la rinascita, è il momento della morte che prende il sopravvento sulla vita ma solo per poco tempo. Stanotte il suono festoso delle campane annuncerà la Resurrezione di Gesù e il cuore di Amalfi e degli amalfitani si riempirà nuovamente di gioia.