Vaccini Covid in Costa d’Amalfi: somministrate 18.665 dosi in 37 giorni

Si è concluso lo scorso fine settimana il secondo ciclo vaccinale al Presidio ospedaliero Costa d’Amalfi di Castiglione di Ravello.

Durante il fine settimana del 17 e 18 luglio sono stati somministrati ben 1.416 vaccini, 738 il sabato e 678 la domenica. A riferirlo è Nicola Amato, coordinatore amministrativo del centro vaccinale attraverso un post pubblicato sul proprio profilo Facebook.

“MISSIONE COMPIUTA…o quasi
Il 17 e 18 luglio, con la somministrazione di 1416 vaccini (738 il sabato e 678 la domenica), si è chiuso il secondo ciclo vaccinale al Presidio Ospedaliero Costa d’Amalfi in Castiglione di Ravello.
Il grazie di cuore vai ai tantissimi volontari tra medici, personale sanitario, amministrativi e associazioni di volontariato, in modo particolare ai Colibrì, che hanno profuso tanto impegno con abnegazione, professionalità e passione, a volte con turni di oltre 12 ore.
Noi tutti abbiamo fatto la nostra parte.
In trentasette giorni abbiamo somministrato 18.665 dosi di vaccino con una media di 505 vaccini al giorno.
Un grande risultato.
Resta l’amarezza per chi non ha creduto nella campagna vaccinale o si è iscritto con ritardo sulla piattaforma regionale.
Abbiamo proposto un ulteriore open day per sensibilizzare soprattutto i più recalcitranti.
In ogni caso, impegni permettendo, mettiamo a disposizione degli altri hub questa nostra esperienza, sempre e solo come attività di volontariato”.