Uomo affetto da legionella nel Salernitano, incerta la causa del contagio

Paura mista a sgomento a Sala Consilina: gli abitanti del centro salernitano, infatti, sono in uno stato di allerta per la presenza nel loro comune di un caso di legionellosi.

A far ancora più terrore è sicuramente il fatto che la causa del contagio sia ancora ignota.

La legionellosi è una malattia che presenta sintomi molto simili a quelli del Covid-19: febbre, dolori muscolari, mal di testa, astenia, mal di gola, tosse e polmonite.

Un’altra similitudine che lega la legionellosi con il Covid-19 è il fatto che viene trasmessa per via aerea.

Di fatto, la legionellosi è causata dall’inalazione aerea di acqua o liquidi che ospitano il bacillo legionella, batterio che denomina la malattia.

La diffusione di questo bacillo è favorita dai ristagni d’acqua o dagli impianti di aerazione con rami morti e dai fenomeni di ostruzione.

Inoltre lo sviluppo del batterio all’interno del nostro organismo è causato da: età avanzata, eccessivo consumo di alcol, fumo, patologie croniche del polmone e patologie e farmaci che causano immunodepressione.

Ma la diffusione e lo sviluppo della malattia è anche più frequente negli individui maschi: come nel caso di Sala Consilina.

La vittima del virus, infatti, è un uomo 48enne ricoverato ora in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

L’uomo era arrivato in ospedale con dei sintomi influenzali e difficoltà respiratorie che inizialmente avevano fatto pensare ad un caso di positività al Covid.

Ma solo dopo i dovuti controlli i medici hanno decifrato la situazione verificando la presenza del batterio legionella all’interno dell’organismo dell’uomo.

Incerti sono ancora le cause del contagio come sono incerti il numero di persone che sono state contagiate.

Certa è solo la paura dei cittadini di Sala Consilina.

Ma come fare per prevenire lo sviluppo e la diffusione della legionellosi?

Per prevenire la diffusione della legionellosi è bene effettuare periodici controlli degli impianti di areazione e del sistema idrico, con: accurata pulizia e disinfezione dei filtri dei condizionatori e degli umidificatori,  decalcificazione periodica dei rompigetto dei rubinetti e dei diffusori delle docce e sostituzione delle guarnizioni e di altre parti usurate degli impianti idrici.