Universiadi 2019: dall’Unisa un bando per un tirocinio formativo retribuito

I giovani studenti universitari salernitani potranno candidarsi per svolgere un tirocinio formativo curriculare retribuito che si svolgerà in concomitanza con le Universiadi 2019.

Il bando di concorso è stato pubblicato dall’Università degli Studi di Salerno, in collaborazione con l’Aru, l’Agenzia regionale universiadi.

Come riporta l’Ansa, lo scopo dell’ateneo salernitano è di formare una short list nella quale far confluire propri studenti in possesso dei requisiti richiesti per svolgere il tirocinio presso le sedi dell’Aru da aprile a luglio 2019.

Alessandro Vannucci: chi è, età, lavoro e fidanzata corteggiatore di Giulia Cavaglia

E' entrato da pochi giorni nel cast di Uomini e Donne e si è fatto immediatamente apprezzare e conoscere, si parla di Alessandro Vannucci.E’ stato molto...

Potranno partecipare al bando di concorso gli studenti gli iscritti ai corsi di laurea in Lingue e Culture Straniere, Informatica, Scienze Motorie, Ingegneria Civile, Gestionale, Economica, Elettronica e Informatica. Il candidato dovrà essere iscritto almeno al secondo anno di una delle lauree triennali, a una delle lauree magistrali o al quarto anno di una delle lauree a ciclo unico.

Costituirà elemento di preferenza la conoscenza di una o più lingue straniere e l’attinenza del corso di studi rispetto al profilo richiesto. Le domande potranno essere presentate fino al 15 maggio attraverso la propria area utente.

Una commissione appositamente costituita esaminerà le richieste in modo da poter costituire la short list che sarà pubblicata sul sito web dell’Ateneo. In tal modo l’Aru, di volta in volta, potrà individuare i candidati in possesso del profilo maggiormente rispondente alle proprie esigenze.

Una volta avviato il tirocinio verrà erogata un’indennità di 500 euro mensili in favore dello studente che abbia partecipato ad almeno l’ottanta per cento del monte orario mensile.