Universiade Napoli: in vendita i biglietti per la cerimonia di chiusura

A partire dalla giornata di oggi sono disponibili i biglietti per assistere alla cerimonia di chiusura delle Universiadi che si terrà allo stadio San Paolo d iNapoli il prossimo 14 luglio alle 21.00.

I biglietti della cerimonia di chiusura della Trentesima Universiade Estiva, ideata e prodotta da Balich Worldwide Shows, potranno essere acquistati da oggi sul sito ufficiale della manifestazione www.universiade2019napoli.it e nei circuiti di vendita abituali.

Per quanto riguarda i costi saranno di 4 euro per i distinti, tribuna laterale A, tribuna Posillipo; 2 euro il prezzo della curva A. I bambini al di sotto dei 5 anni entrano gratis, accompagnati dal genitore provvisto di biglietto.

Giulia Quattrociocche ecco chi è la nuova tronista di Uomini e Donne

Giulia Quattrochiocche sarà una delle grandi protagoniste di questa nuova stagione di Uomini e Donne.La bella 27enne, infatti, siederà sul trono più ambito della televisione...

“Grazie al team artefice di tante indimenticabili cerimonie olimpiche, guidato da Marco Balich – annuncia in una nota lo staff dei Giochi – Napoli avrà un altro grande spettacolo dal vivo, diretto questa volta da Stefania Opipari”. Il rito del “sospeso” ha ispirato il concept della Ccrimonia di chiusura. Lo spirito dello sport si unisce all’accoglienza della città e diventa il valore che, dall’Universiade si propaga in tutta Italia e in tutto il mondo anche dopo lo spegnimento del calderone.

La cerimonia sarà una vera e propria festa, carica di energia e di colore, dove la tradizione si unisce al futuro e alla positività che i giovani sanno trasmettere. I veri protagonisti della serata saranno gli atleti. La grande sfilata, le immagini più emozionanti e rappresentative delle giornate vissute saranno raccontate in scena dai “The Jackal” e avranno come colonna sonora un grande concerto di Clementino e Mahmood, oltre alla partecipazione di tanti altri talenti. Gran finale con uno spettacolo di fuochi artificiali. Un omaggio al valore e alla forza di una regione intera, la Campania, sotto il cappello dell’accoglienza e della pace, i principi fondanti dei giochi delle Universiadi.