Un professore, cos’è successo tra Anita e Dante quella notte in ospedale: il segreto

Questa sera su Rai 1 andrà in onda una nuova puntata della seguitissima serie tv Un professore.

Nel corso dei primi episodi vengono proposti diversi riferimenti a episodi dei quali, però, non si conoscono i dettagli. In particolare Dante e Anita vengono inquadrati all’interno di un ospedale. L’unica cosa che si conosce è che a questo episodio sono legati i figli dei due.

Sin dalla prima puntata andata in onda, la domanda che più interessa i telespettatori è: Cosa è accaduto quella notte in ospedale, quando Dante ha deciso di abbandonare Roma e la sua famiglia? Scopriamolo insieme.

Un professore, cosa è successo tra Anita e Dante, quella notte in ospedale: il segreto

La serie tv racconta la storia di Dante Balestra professore di filosofia e sognatore disilluso. L’uomo seppur a primo acchito sembra frivolo e poco razionale, nasconde un passato molto doloroso che solo lui e poche persone conoscono.

Una di queste è Anita la madre di Manuel, il ragazzo di cui si è innamorato suo figlio Simone. I due ragazzi sembrerebbe che in passato si siano già conosciuti in un’occasione poco piacevole.

Quando i due erano ancora molto piccoli, sono stati ricoverati nello stesso ospedale ed è stato proprio in quell’occasione che Anita e Dante si sono conosciuti. Momenti di tensione e di grande sofferenza soprattutto per il professore.

Durante alcuni falshback, riprodotti nella puntata, vengono inquadrati i due proagonisti nella sala d’aspetto dell’ospedale.

Entrambi stanno attendendo notizie dei figli, non si sa però con certezza se i due avessero la stessa malattia o se siano stati vittime dello stesso incidente.

Questo purtroppo ancora non c’è dato saperlo, di certo però continuando a seguire le puntate di Un professore che andranno in onda ogni giovedi su rai 1, potremmo scoprire con più precisione cosa è realmente accaduto quella notte in ospedale.