Truffe telefoniche a Cetara: falsi adetti Asl chiedono dati per la prenotazione del vaccino Covid

Arriva dalla Protezione Civile di Cetara la segnalazione di una truffa legata al vaccino del Covid – 19.

Secondo quanto i volontari di Cetara hanno riportato su un post Facebook sulla pagina Facebook della Protezione Civile locale, alcuni cittadini avrebbero ricevuto una telefonata da parte di uno sconosciuto che si sarebbe presentato come incaricato dall’asl e della Protezione Civile.

Durante la telefonata il truffatore avrebbe detto che sarebbe stato possibile prenotare il vaccino contro il Covid -19. Ovviamente è tutto falso: sappiamo infatti che l’unico modo per prenotare il vaccino contro il Covid-19 è una piattaforma on line della Regione Campania che apre le iscrizioni a seconda delle categorie a rischio.

Covid-19: sono 363 nuovi positivi in provincia di Salerno. I dati comune per comune

Sono stati 363 i nuovi positivi al Covid-19 accertati a Salerno e provincia, secondo i dati forniti dall'Unità di crisi della Regione Campania relativi ai contagi...

Dopo i medici, infatti, tocca agli over 80, che hanno appena iniziato le somministrazioni, e a breve toccherà a docenti e forze dell’ordine.

Nessuno sarà quindi contattato via telefono ma le iscrizioni avverranno solo online. La telefonata dunque è un falso ed è importante non lasciare le proprie generalità a nessuno. Anche noi di Amalfi Notizie invitiamo i cittadini a fare molta attenzione.