Maltempo Campania: tromba d’aria in Costiera Amalfitana. Allerta meteo fino alle 20

Lo abbiamo detto più volte: quello che stiamo vivendo quest’anno é un maggio davvero insolito, il più freddo degli ultimi 50 anni dico gli esperti.

Anche quest’oggi l’intera Campania si è svegliata sotto la pioggia battente e un cielo plumbeo, uno scenario che fa ricordare molto i mesi di gennaio o di febbraio. Anche la Protezione Civile della nostra regione ha diramato ieri un’esperta meteo di criticità idrogeologica di Colore Giallo, in vigore fino alle 20.00 di questa sera.

Se fino a questa mattina il tempo è stato piuttosto clemente in Costiera Amalfitana, poco fa una tromba d’aria si è abbattuta lungo la costa Salernitana costringendo tutti a trovare rifugio al coperto.

Foto di Fabio Fusco

Tragedia a Baronissi: 26enne perde la vita in un incidente con la moto

Tragedia nella notte a Baronissi dove in un incidente con la sua moto ha perso la vita un 26enne, si tratta di Marco Aliberti.La tragedia è...

A farla da padrone è stato il vento unito a forti piogge: a Salerno, sul lungomare cittadino la tromba d’aria ha causato la caduta di alcuni alberi e rami che si sono staccati finendo sulla carreggiata. Da circa mezz’ora la Polizia Municipale sta controllando il traffico sull’arteria stradale per fare in modo che gli automobilisti non incappino nel pericolo.

Altri disagi sono segnalati a Napoli e provincia dove il maltempo sta provocando allagamenti che hanno mandato il traffico in tilt.  A Marano,comune a nord di Napoli, diverse auto sono finite intrappolate nei tombini saltati a causa della furia dell’acqua.

In questo momento si segnalano rallentamenti che sulle autostrade e le tangenziali della nostra regione.