Trema di nuovo il Golfo di Salerno: scossa di terremoto di magnitudo 3.0

Trema di nuovo il Golfo di Salerno. Una scossa di terremoto di magnitudo 3 è stata infatti registrata alle 5:52 in mare nel nostro Golfo.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 34 km di profondità ed epicentro a 16 km da Castellabate. Non si segnalano danni a persone o cose.

Ecco quanto riporta Ingv:

Costiera Amalfitana: iniziati i pagamenti bonus lavoratori stagionali per marzo e aprile

Si avvia verso la risoluzione la complicata questione relativa al bonus da 600 euro per gli stagionali della Costiera Amalfitana. Moltissimi lavoratori, infatti, sono...

Un terremoto di magnitudo ML 3.0 è avvenuto nella zona: Golfo di Salerno (Salerno), il

27-02-2020 04:52:26 (UTC) 3 ore, 50 minuti fa
27-02-2020 05:52:26 (UTC +01:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 40.36, 14.79 ad una profondità di 34 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Inoltre alle 6.27 sempre di questa mattina un’altra scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata nel mar Tirreno meridionale, tra le isole Eolie e la Calabria. Il sisma è stato localizzato dall’Ingv ad una profondità di 229 km.