Trema ancora l’area Flegrea: lieve scossa di terremoto a Pozzuoli

Continua a tremare Pozzuoli e la zona Flegrea. Una nuova scossa di terremoto è stata infatti registrata dall’Osservatorio Vesuviano questa notte alle 00.54.

La live scossa, di magnitudo 1.8 della scala Ritcher, ha avuto come epicentro a 5 chilometri da Pozzuoli, nella zona di Agnano Pisciarelli, con coordinate geografiche (latitudine, longitudine) 40.83, 14.15, e si è sprigionata ad una profondità di 2 km.

L’evento sismico è stato avvertito dalla popolazione delle zone di Agnano, Astroni, Bagnoli e nei pressi della Solfatara.

Dall’inizio del 2021 ad oggi, i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato 27 scosse nei Campi Flegrei legate al fenomeno del bradisismo, la maggior parte delle quali però tutte di bassa magnitudo.

Il sindaco Vincenzo Figliolia, ha deciso di ampliare l’offerta di assistenza territoriale, in caso di percezione dei fenomeni bradisismici, affinché ciascuno possa sentirsi rassicurato sul da farsi.