Trasporti in Costiera: dal 2020 nuovi bus Sita sulla tratta Amalfi – Ravello – Scala

Dal 2020 i vecchi bus impiegati sulla tratta Amalfi – Ravello – Scala andranno finalmente in pensione dopo 30 anni di non sempre onorato servizio. A renderlo noto è il Comune di Scala in un post pubblicato sulla pagina Facebook dell’ente.

“Ringrazio i responsabili di Sita Sud per aver compreso le esigenze esposte durante l’incontro pubblico di ottobre presso il Comune di Scala, questa è la dimostrazione che la collaborazione tra gli enti è possibile in presenza di dialogo e confronto” – ha scritto su social network il sindaco di Scala Luigi Mansi.

Ricordiamo che anche il Comune di Ravello ha più volto scritto alla Sita Sud per denunciare inefficienze e problemi da parte dei bus impiegati su una delle linee che contanto il trasporto di un numero sempre maggiore di persone tra cui turisti.

Million day: i numeri vincenti di oggi 2 Luglio

Siamo entrati nel mese di luglio e anche oggi di non si fermano le estrazioni del Million Day, il gioco di lottomatica che ha fatto il...

Tanti infatti i problemi che gli autobus, ormai vecchi ed obsoleti, causavano ai pendolari e ai tanti turisti, in primis quelli di continui problemi meccanici. Dal 2020 finalmente le cose cambieranno.