Tramonti: si chiude il premio Letterario. Tra gli ospiti anche Luxuria. Tutti i Premiati / Foto

Si conclude oggi a Tramonti presso la Casa del Gusto, la 14esima edizione del premio letterario intitolato al compianto Pietro Tagliafierro che ha animato in quest’ultimo week end il borgo montano della Costiera Amalfitana.

Dopo i saluti del Sindaco, Antonio Giordano e degli assessori Vincenzo Savino e Assunta Siani, e la proiezione di un video commemorativo dedicato a Pietro Tagliafierro sono previsti gli interventi dei numerosi ospiti tra cui spiccano la signora delle Storie del Tg2, Maria Concetta Mattei, l’ex parlamentare Vladimir Luxuria, e poi ancora Luca Abete, Adriana Pannitteri, Andrea Mazzantini, Maurizio Casagrande, Adriano Pantaleo.

A seguire la lettura delle opere e la premiazione dei vincitori di tutte le sezioni delle due categorie in gara.

La serata conclusiva è stata preceduta ieri pomeriggio da un salotto letterario coordinato dal giornalista de Il Mattino, Mario Amodio, ed a cui hanno partecipato la giornalista del Tg2 Maria Concetta Mattei, lo scrittore Maurizio De Giovanni, l’allenatore di calcio, Davide Ballardini, l’ex portiere Andrea MazzantiniAndrea Recussi, art director del COFFI Festival, il giovane regista Giuseppe Marco Albano e l’attore Danilo Esposito.

Tra emigrazione, tema di questa 14esima edizione del premio, e necessità integrazione e inclusione, ma anche di riappropriazione della vivibilità nelle proprie terre, si è sviluppato un interessante dibattito che è spaziato dalla cronaca, allo sport; dalle vicende storiche alle nuove tecnologie che distraggono le nuove generazioni dalla lettura.

«Per essere uno scrittore occorrere essere prima ancora un buon lettore» ha detto De Giovanni a proposito del suo ruolo di successo che con la saga dei bastardi è a pieno titolo con le sue opere letterarie tra quelle i detective dell’anima in cui spiccca l’immarcescibile Montalbano.

Elegante, riflessivi e passionali sono stati gli interventi di Maria Cocetta Mattei che ha raccontato le esperienze della figlia impegnata con le Nazioni Unite nei territori in cui si fugge da fame e povertà. Di integrazione negli spogliatoi e sui campi da gioco hanno parlato anche Davide Ballardini e Andrea Mazzantini completando un salotto di spessore impreziosito da alcuni momenti musicalei al sax del maestro Roberto Ruocco.

Nel corso della serata sono stati consegnati tre riconoscimenti: a Maurizio De Giovanni, a Davide Ballardini e al nonnetto centenario di Tramonti.

Si tratta di Carlo Coronato, pilota militare napoletano che domani, lunedì 1° aprile, compirà 100 anni. Tra giugno e novembre del 1941 fu sergente maggiore nel Secondo conflitto mondiale a bordo del velivolo da ricognizione strategica, dando prova di perizia e coraggio e contribuendo al buon esito delle missioni.

Nel 1944 sposò Elena Parlato e si trasferì a Tramonti, nel tranquillo borgo di Corsano, dove ritrovava la pace di cui non poteva godere nella caotica Napoli. Amante dei bambini, amava organizzare la Caccia al tesoro per allietare le estati tramontane. A Coronato, che nel 1953 riceveva la medaglia di bronzo al valor militare in quanto coraggioso pilota d’assalto in ricognizione offensiva, è andato un riconoscimento speciale da parte dell’Amministrazione comunale.

Tutti i Premiati della 14esima edizione

1^ Categoria – Sezione Letteratura

Narrativa inedita: Guastatore Luisa – opera “Forestiero”

Poesia inedita: Tafuri Vincenzo – opera “Migranti”

Poesia in vernacolo: Rossi Maria – opera “Sienteme”

1^ Categoria – Sezione Arte

Pittura: Basso Antonio – opera “Tu, da che parte sei?”

Ceramica: Di Giacomo Ilaria – opera “Mare”

Scultura: Sansavini Massimo – opera “Save our souls”

2^ Categoria (scuole) – Sezione Letteratura

Fiaba: Battimelli Antonio – opera “I tre vagabondi” (Istituto scolastico comprensivo di Tramonti)

Poesia inedita: Classe 5^ B scuola primaria – opera “In nome dell’amore” (Istituto scolastico comprensivo di Tramonti)

2^ Categoria (scuole) – Sezione Arte

Pittura: Criscuoli Piero – opera “Tramonti in the world” (Istituto scolastico comprensivo di Tramonti)

MENZIONI SPECIALI

1^ Categoria – Sezione Letteratura

Poesia Inedita – Bove Giorgia – “Costretta ad emigrare”

Narrativa Inedita – Giglio Carmela – “L’emigrazione”

2^ Categoria – Sezione Arte

Classe 4^ A – Valigia “Il coraggio di andare”

Classe 4^ B – Barca “Siamo tutti sulla stessa barca”