Tramonti: presentato il calendario 2018. I 12 spettacolari scatti del polmone verde della Divina

Presentato il calendario 2018 che racchiude le peculiarità di un territorio, dalle bellezze naturali uniche nel suo genere: Tramonti. Un appuntamento con la tradizione che promuove il territorio e fa vivere il polmone verde della Divina, accompagnandolo per dodici mesi, anche chi non ha la fortuna di averlo vicino.

Anche quest’anno il calendario del Comune di Tramonti entra nelle case delle persone, consigliando ricette, luoghi da visitare, antiche usanze che ritrovano nella saggezza popolare dei proverbi il filo conduttore con la tradizione.

I dolci della penitenza, la ricetta. Ecco come si preparano i biscotti «Quaresimali»

Da oggi inizia la Quaresima. Il periodo penitenziale che fino a Pasqua veniva rispettato un tempo proprio da tutti. Ridotte all’osso le attività di cucina...

Negli anni è diventato un appuntamento imperdibile per tutti i cittadini del paese collinare della Costiera, ma soprattutto per i figli di Tramonti che vivono sparsi in tutto il mondo e che riescono così a rivivere la propria terra natia attraverso il potere evocativo delle immagini; come al solito, i primi calendari partono per quelle terre lontane che hanno costituito negli anni l’unica speranza per tanti cittadini del polmone verde della Divina.

È, inoltre, una guida al territorio ed una vetrina per le aziende e le maestranze che impreziosiscono questa realtà. La realizzazione del calendario propone anno per anno temi legati alla tradizione, alla storia e alla cultura del paese, il tutto esaltato da fotografie suggestive e significative delle tredici borgate che compongono il Paese.

Anche quest’anno è stato indetto un bando di concorso per la selezione delle immagini da pubblicare e tanto è stato l’entusiasmo dei cittadini, anche stranieri, che hanno partecipato con gioia, dimostrando enorme interesse e rendendo omaggio a questa terra così rigogliosa che li ha profondamente conquistati: migliorano la qualità e la tecnica, ma rimane costante l’amore di chi si prodiga per immortalare scampoli di paradiso ancora vivibili nel polmone verde della Costa d’Amalfi.

È possibile ritirare il Calendario 2018 del Comune di Tramonti presso l’Ufficio del Servizio Civile – I Piano – dal lunedì al venerdì dalle ore 09.30 alle ore 13.00 e come di consueto, le offerte ricevute saranno devolute in beneficenza alle Associazioni AIL e TELETHON.

«Anche quest’anno il ricavato sarà devoluto tutto in beneficenza e siamo fieri di poter contribuire con un’opera come il calendario che è lo specchio della nostra terra – ha dichiarato il Sindaco Antonio Giordano. Dobbiamo sostenere la Ricerca in maniera forte: questa è una battaglia che dobbiamo vincere per il nostro presente, ma soprattutto per il nostro futuro. Tramonti ha un grande cuore e sono sicuro che farà la differenza, perché oltre a produrre eccellenze siamo in grado di coltivare bontà, altruismo e solidarietà. Anche stavolta sarà così!»