Tramonti piange il dottor Campitiello. Da 50 anni era il farmacista del paese

Dolore a Tramonti per l’improvvisa scomparsa del dottor Giuseppe Campitiello, storico farmacista del paese montano da ben cinquant’anni. Apprezzato da tutti per le sue doti umane, per la sua straordinaria sensibilità, è stato un punto di riferimento per l’intera popolazione di Tramonti.

Una vita, la sua, spesa al servizio della collettività a cui non ha fatto mancare mai il proprio supporto soprattutto nei momenti difficili o di difficoltà.

Stroncato questa sera da un infarto, il dottore Campitiello avrebbe compiuto domenica 80 anni.

In migliaia a Maiori per assistere allo spettacolo dei fuochi di Ferragosto / Foto...

E' ormai diventata una tradizione che si ripete ogni anno. Lo spettacolo pirotecnico di Ferragosto è un appuntamento fisso per migliaia di persone che si...

Tante sono state già da questa sera le testimonianze di affetto da parte di amici, conoscenti e semplici cittadini che non hanno fatto mancare il proprio calore ai familiari.

Originario di Pagani, dove giovedì 24 gennaio, al termine del rito funebre in programma alle ore 9.30 presso la chiesa di Polvica, verrà tumulato, il dottore Campitiello aveva aperto circa 50 anni fa la farmacia al centro del paese.

Alla moglie, la signora Liliana, ed ai figli Alessio, Claudia e Domenico, giungano gli attestati di cordoglio della redazione di AmalfiNotizie.